Ricette

UOVO IN RAVIOLO SAN DOMENICO

Procedimento

Tirare sottilmente la pasta e ricavarne 8 dischi di circa 15 cm di diametro, conservarli fino al momento dell’utilizzo coperti da un panno umido per evitare che si secchino.
 
Cuocere gli spinaci in padella (non in acqua bollente), strizzarli bene, tritarli finemente e amalgamarli poi con la ricotta di pecora, una manciata abbondante di parmigiano grattugiato, sale, noce moscata e infine un tuorlo d’uovo e poco albume.

Una volta ottenuto il ripieno metterlo in una tasca da pasticciere e formare dei pozzetti al centro di 4 dischi di pasta, adagiarvi sopra un tuorlo e aggiungere un pizzico di sale.
 
Con un pennellino da cucina inumidire con acqua i bordi e chiudere i ravioli con i restanti 4 dischetti di pasta (far aderire bene i due dischi di pasta avendo cura di far uscire l’aria). Utilizzare una rotella tagliapasta dentata per ritagliare e dare una forma più omogenea ai ravioli, riporli poi con cura su un foglio di carta forno fino al momento della cottura.
Far bollire l’acqua per cuocere la pasta e, nel frattempo, mettere in una casseruola il burro e farlo sciogliere a fuoco allegro.
 
Scaldare i piatti di portata, salare l’acqua di cottura e immergere con delicatezza i ravioli lasciando anche la carta forno (dopo pochi istanti si staccherà da sola e non si rischia di strappare o bucare i ravioli). Togliere la carta e lasciar cuocere per 2 minuti. Con la schiumarola togliere uno alla volta i ravioli e tamponarli con un tovagliolo.

Finitura: adagiare i ravioli nei piatti caldi, spolverare con abbondante parmigiano e condire con lamelle di tartufo. Continuare a scaldar il burro fino a fargli prendere un bel colorito nocciola e, con un piccolo mestolo o un cucchiaio, versare il burro bollente sul raviolo e servire subito.
Si mangiano con il cucchiaio, non con la forchetta. Al massimo con l’aiuto di un coltello.

Scopri di più su Valentino Marcattilii: il "Maestro" per ItaliaSquisita 39. 

Dello stesso chef


TUTTO SU

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy