Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari

Il cibo non si butta sia nei ristoranti sia a casa. Oggi è possibile contrastare gli sprechi ed è necessario farlo.
Il 29 settembre è stata designata dalla FAO come data mondiale per la lotta contro gli sprechi alimentari. Per l’occasione Too Good To Go (azienda danese che gestisce attraverso un’app gli avanzi dei ristoranti con delle magic box a prezzi ridotti) ha riunito 11 grandi chef rappresentanti dell’alta cucina dal nord al sud Italia che prepareranno delle speciali “Chef Box” contenenti il loro piatto antispreco, accompagnato dalla ricetta. Gli utenti potranno prenotare la box tramite l'applicazione e ritirarla direttamente al ristorante, nella fascia oraria indicata. «In questo momento storico ancora di più, è obbligatorio riflettere su questo tema così importante. Ognuno di noi è responsabile e deve impegnarsi nei piccoli gesti quotidiani con l’obiettivo di ridurre al minimo tutti gli sprechi» ha spiegato Chef Cracco. Oggi più che mai è possibile ma soprattutto necessario. Oltre Carlo Cracco, a Milano le Chef Box saranno disponibili da Matias Perdomo (EXIT), Eugenio Boer (Bu:r), Claudio Sadler (Ristorante Sadler), Wicky Priyan (Wicky’s Wicuisine) e Nicolò Farias (Cocciuto). A Roma sarà da Heinz Beck (La Pergola), Cristina Bowerman (Glass Hostaria), a Cernobbio da Davide Caranchini (Ristorante Materia) e ancora Philippe Léveillé (Ristorante Miramonti l’altro) a Brescia e Moreno Cedroni (Madonnina del pescatore e Anikò) a Senigallia.

In questa notizia

© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy