Caputo lancia "San Gennà…Un dolce per San Gennaro”

Un terzo appuntamento che fa appello alla creatività degli artigiani dell’arte bianca di tutt’Italia, con l’invito a realizzare un dolce originale dedicato a San Gennaro.
Caputo quest’anno dà il via alla terza edizione very social del Pastry Contest “San Gennà…Un dolce per San Gennaro”: il concorso riservato ai pasticceri che vogliono cimentarsi nella creazione di un dolce dedicato al Santo più amato dai napoletani, e non solo. E se, per inviare la propria candidatura alla terza edizione del contest, corredata dalla ricetta e dalle foto del dolce, ci sarà tempo fino al 10 agosto, la premiazione dei vincitori è fissata per il 7 settembre a Napoli.  

La prima edizione, nata per volontà di Mulino Caputo, scaturiva dall’aver realizzato che, nella ricchissima tradizione pasticcera napoletana, non esistesse un tributo dolciario al più venerato tra i 52 compatroni della città di Napoli. In questi anni il concorso è entrato stabilmente nel calendario degli eventi di Mulino Caputo e ha stimolato e ispirato tanti maestri dell’arte bianca.

Il concorso prevede la realizzazione di un dolce che dovrà attingere i propri ingredienti dal paniere dei prodotti IGP e DOP italiani, impiegare la farina Mulino Caputo e uno dei prodotti Agrimontana, azienda italiana riconosciuta in Italia e nel mondo. La giuria che valuterà le proposte sarà formata da due Maestri pasticceri di altissimo profilo: Luigi Biasetto, Relais Dessert e già Champion du Monde e Gino Fabbri, presidente dell’AMPI. Assieme a loro, ci sarà Antimo Caputo, Ad del Mulino Caputo. 

In questa notizia

© Copyright 2020. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy