The World’s 50 Best Restaurants

È stata annunciata la classifica dei 51-100 ristoranti migliori del mondo, in attesa della premiazione finale dei primi cinquanta il 5 ottobre, che quest'anno sarà sia in presenza sia virtuale e sarà diffuso attraverso tutti i canali social in diretta.
In attesa della cerimonia ufficiale dei 50 migliori ristoranti del mondo, e dopo l’anteprima ad inizio luglio del riconoscimento speciale del Champions of Change nella sua prima edizione (parte del programma 50 Best for Recovery volto al rilancio del settore della ristorazione nel post-pandemia, con iniziative volte a sostenere anche economicamente, i ristoratori, consegnato anche a Viviana Varese da sempre impegnata ad abbattere le barriere nei confronti della comunità Lgbtq+ e l’inclusione sociale), si è appena conclusa l'assegnazione dei posti dal numero 51 al 100 della classifica. 

La lista votata da più di 1.000 esperti internazionali, tre cui giornalisti gastronomici, gastroturisti e noti chef internazionali, oltre ad includere numerosi ristoratori da note destinazioni gastronomiche, quest'anno celebra realtà situate in diverse parti del mondo, come La Grenouillère a La Madelain-sous-Montreuil nel nord della Francia che appare al n. 91 o ancora come la città balneare belga Koksijde, rappresentata da Willem Hiele alla posizione 77, per un totale di 22 Paesi selezionati. Tra gli italiani si segnalano il ristorante Uliassi e al 54 il ristorante St. Hubertus di Norbert Niederkofler

Mentre per il
The World’s Best Female Chef 2021 è stata premiata Pía Léon, alla guida di due ristoranti che compaiono per la prima volta nella lista 51-100.

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy