Strumenti e Attrezzature

Rational e la difficile reperibilità dei componenti

Come far fronte alla scarsa disponibilità delle materie prime e componenti dovuti all’instabilità del mercato globale?
Nel 2021 Rational ha consolidato ulteriormente la produzione, inaugurando un nuovo stabilimento logistico a Landsberg-am-Lech e avviando un nuovo sito produttivo a Wittenheim.                                                          

Ora l’azienda rende il 20% in più rispetto al 2019, producendo oltre 80.000 sistemi di cottura nel mondo.

Da sempre l’obiettivo principale della società è quello di offrire sempre ai propri clienti il massimo vantaggio possibile e l‘interesse maggiore è la soddisfazione della clientela ed è per questo che hanno deiciso di adottare la massima trasparenza sulle date di consegna che vengono comunicate al momento dell’ordine, provenienti da una schedulazione del sistema di produzione condizionata dai fornitori che rispettano la consegna degli approvvigionamenti.

Vengono inoltre impiegate un maggior numero di risorse: la continua ricerca di forniture alternative mantendo invariata la qualità, l’assemblaggio e l’immagazzimento dei sistemi di cottura con tutti i componenti disponibili per permette di consegnare più velocemente gli elementi mancanti e la produzione non stop anche nei weekend.

«Ogni giorno l'intera azienda si impegna a risolvere questa situazione insolita e impegnativa» affermano i membri del board Markus Paschmann, Direttore Vendite e Marketing, e Peter Wiedemann CTO di RATIONAL AG.
Avendo ben chiara la mission dell’azienda, quella di non considerarsi dei veri costruttori di macchine, quanto piuttosto di proporsi come fornitori di soluzioni innovative.                    

In questa notizia

© Copyright 2022. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy