Perbellini 2020: tre nuove aperture in programma

Lo chef-imprenditore veronese salirà a quota 11 locali, con l’apertura prevista entro l’anno di tre nuovi progetti di ristorazione.
In Sicilia, entro l’estate, Perbellini inaugurerà un bistrot dedicato al pesce all’interno di un resort a Montallegro, in provincia di Agrigento. Da qui ad allora, potrebbe già essere aperto il primo dei due nuovi locali in val Padana. Bocche cucite nel quartier generale dello chef, in attesa della firma dei contratti. Si sa comunque che le aperture non riguarderanno Milano, dove è già presente con il frequentatissimo Locanda Perbellini in via della Moscova, ma altri due centri storici a vocazione turistica.

Lo schema è rodato. Nei ristoranti già costituiti, Perbellini dapprima offre una consulenza allo chef resident affiancandolo, per poi operare come supervisore da remoto e infine, una volta avviato a regime, entra in società. Le nuove aperture, invece, se portano il nome dello chef vengono gestite direttamente da Perbellini attraverso uno staff fidelizzato di giovani cresciuti in qualche sua cucina. Nel passato, come nel caso del Du de Cope a Verona, il locale era rilevato, in toto o una quota, dai giovani chef che vi lavorano, ma per il futuro Perbellini sembra puntare ad affermare il proprio brand anche attraverso la proprietà diretta dell’attività.


© Copyright 2020. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy