Prodotti di qualità

Mulino Caputo presenta Oro Manitoba e Nuova Oro

Due nuove farine dedicate ai grandi lievitati, la sfumatura dell'oro arricchisce le referenze Caputo per gli artigiani del dolce.
Oro e Oro Manitoba: nomi simili grandi differenze.

Due farine per grandi lievitati, indispensabili in pasticceria. Usi diversi ma stessa qualità, per un valore che deriva dall'esperienza quasi centenaria che Mulino Caputo mette in ogni suo prodotto, disegnando una vera e propria tavolozza di colori che si adatta alle esigenze dei singoli artigiani.

La sfumatura che il Mulino da Napoli vuole valorizzare è quella dell'oro, un vero e proprio arricchimento in pasticceria e non solo, declinato in più versioni.

La Oro Manitoba nella versione da 1 e 5 kg e la A.G. Manitoba sono farine forti, ad alto contenuto di glutine per pasticceria, ma non solo. Nella pasticceria tradizionale trovano largo impiego per torte, creme, ma anche per i lievitati casalinghi. Si tratta quindi di farine di forza, che possono anche essere usae in pizzeria come farine da taglio per rinforzare le miscele. Ovvero laddove una farina Sacco Rosso o Pizzeria non fosse abbastanza forte per le ore di lievitazione che occorrono a una preparazione è possibile rinforzarle con la giusta dose di Oro Manitoba, in modo da ottenere il risultato desiderato!

Se la Oro Manitoba trova applicazione anche nell'uso domestico, la Nuova Oro è pensata prevalentemente per gli artigiani ed è infatti commercializzata nel classico sacco da 25 kg.
La Nuova Oro quindi è una farina studiata appositamente dal Mulino Caputo per i super-lievitati professionali. Panettoni, pandori, colombe, babà: sono tanti gli usi in cui la Nuova Oro è protagonista indiscussa di qualità!
La selezione dei grani e quindi la struttura della Nuova Oro infatti garantiscono un elevato assorbimento di liquidi e grassi e la rendono particolarmente adatta a ricette molto ricche compreso il croissant e la tradizionale graffa napoletana.

Restano invariati i dettagli sulla lavorazione. Sia la Oro Manitoba che la Nuova Oro sono il frutto di un attento lavoro di selezione della materia prima e di un metodo di macinazione molto lento che lascia inalterate le caratteristiche del grano. Il risultato si sente al tatto e si manifesta all'uscita dal forno!

In questa notizia

© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy