Isa Mazzocchi vince il Premio Michelin Chef Donna 2021

Ribelle, credente, femminista: è Isa Mazzocchi la vincitrice dell'ambìto premio by Veuve Clicquot con il suo ristorante La Palta a Borgonovo Val Tidone.
ll Premio Michelin Chef Donna by Veuve Clicquot trae ispirazione da Barbe-Nicole Ponsardin, che a soli 27 anni prese le redini della Maison, divenendo una delle prime donne imprenditrici dell’Epoca Moderna e grazie alle sue intuizioni visionarie e innovative, divenne “La Grande Dame de la Champagne”. Questo premio, dal 2017 in partnership con la Guida Michelin, viene dunque assegnato a una chef simbolo delle qualità di Madame Clicquot – determinata, creativa, innovatrice, intraprendente - e dei valori della Maison per savoir-faire, eccellenza e audacia.

Ad aggiudicarsi l'ambìto riconoscimento del 2021 è Isa Mazzocchi, chef e patron del ristorante La Palta a Borgonovo di Val Tidone in provincia di Piacenza. Classe 1968 è cresciuta e si è affermata in questa piccola frazione di poco più di cento abitanti. È stata scelta proprio per il fortissimo legame con il suo territorio che promuove attraverso i suoi piatti e per la cucina nella quale investe tutte le sue energie, permettendole di spaziare tra tradizione e innovazione portando l’ospite in una dimensione di esperienza senza tempo.

Il ristorante prende il nome da quella che, in dialetto piacentino, era la "tabaccheria del paese" che in passato  era attiva proprio nei locali dell’attuale ristorante: “Oramai si è capito in questi ultimi anni che il ristorante è un’idea a 360°, non è solo cucina - afferma la chef Isa Mazzocchi - è l’accoglienza, la sala, il far star bene il cliente. Quando apri la porta si alza un sipario ed è una nuova storia da raccontare, fatta da te e dagli ospiti, diversa ogni sera. Quando abbiamo ristrutturato nel 2005, a metà del servizio uscivo, guardavo il ristorante dalla strada, attraverso le vetrate, era come andare al cinema”. 
Questo premio non è soltanto un riconoscimento, ma vuole essere un impegno costante nell'incoraggiare e sostenere le donne audaci e coraggiose. La parità, soprattutto nella ristorazione, non è solo un problema di diritti, ma una leva di sviluppo economico.

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy