Enrico Bartolini inaugura Horus sul Ponente Ligure

Inizia la nuova avventura dello chef tristellato sul Ponente Ligure nella rinomata località della Riviera dei Fiori.
Si chiama Horus, l'ottavo locale all’attivo per lo Chef Bartolini, e si trova all'interno del resort cinque stelle lusso Miramare The Palace Sanremo.
Lo chef resident sarà Masayuki Kondo, giapponese di Tokyo, ma trapiantato in Italia dal 2004 e con un'ampia esperienza alle spalle tra il Piemonte e l’Alto Adige in veri e propri templi dell’alta cucina.

Il ricco patrimonio gastronomico dello chef Kondo, unito al rigore e alla ricerca della perfezione tipici delle sue origini nipponiche, ha dato vita ad un menu eterogeneo: proposte à la carte e due percorsi di degustazione “Passeggiando in Liguria” che celebra la cucina del territorio (in cinque portate) e “Masayuki Kondo… la mia espressione di oggi”, interpretazione a mano libera in sette passaggi sulla base della disponibilità quotidiana degli ingredienti e della creatività dello chef. La direzione della sala, invece, è affidata ad Alessandra Veronesi, sommelier e wine manager con un background forte nell’hotellerie di lusso.

“Sono molto felice di questa nuova apertura stagionale – commenta Enrico Bartolini – in queste settimane di ripartenza è un ulteriore messaggio di ottimismo ed energia. Anche un po’ per questo, abbiamo scelto di dare al ristorante un nome dal profondo significato allegorico: Horus, il dio del sole per gli egizi, simboleggiava anche l’energia creativa dell’arte e della bellezza”.  


Horus, con i suoi quindici tavoli all'esterno sulla panoramica terrazza vista mare con giardino e il sunset bar allestito per sorseggiare un cocktail prima o dopo cena, sarà aperto dal martedì alla domenica fino al 17 ottobre.

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy