Chef

DaV Mare: i Cerea sbarcano a Portofino

Dall’incontro tra Belmond e il Gruppo Da Vittorio, a metà aprile, il nuovo ristorante DaV Mare a Portofino.
Belmond e la famiglia Cerea annunciano l’imminente apertura del ristorante DaV Mare allo Splendido Mare, Belmond Hotel di Portofino: uno sposalizio tra l’arte dell’ospitalità e l’arte gastronomica.

Lo Splendido Mare (14 camere e suite), dopo essere stato rinnovato, riaprirà il
16 aprile 2021 e il DaV Mare sarà un luogo esclusivo. Gli interni, opera di Festen Architecture, riflettono l’eleganza dello Splendido Mare fondendo dettagli marinari e charme anni '50.

“Siamo entusiasti di collaborare con il Gruppo Da Vittorio. Quando abbiamo cercato un partner che potesse interpretare l'atmosfera rilassata ma sofisticata che si respira allo Splendido Mare, offrendo un'esperienza culinaria raffinata e informale nel contempo, la famiglia Cerea, con la sua indiscussa reputazione, è stata la scelta naturale.”

“Insieme vogliamo rendere DaV Mare il luogo più desiderabile per incontrarsi, condividendo gli straordinari piatti creati da un team impareggiabile", commenta
Robert Koren, SVP EMEA di Belmond.

Al timone della cucina Enrico e Roberto Cerea con Paolo Rota (dal 1990 con la famiglia) uniranno sapienza e internazionalità alla conoscenza del territorio di Roberto Villa (da 20 anni allo Splendido Mare) molto noto nel contesto gastronomico di Portofino.

Padroni del menu saranno pesce e frutti mare, ma non mancheranno rimandi alla tradizione come “Il cappon magro”, piatti iconici del ristorante di Brusaporto come i “Paccheri alla Vittorio” e novità come il “Risotto cremoso al pesto, gamberi ed emulsione di pomodoro”.

La famiglia Cerea: “Quando abbiamo aperto il nostro primo ristorante “Da Vittorio” a Bergamo, 55 anni fa, abbiamo voluto innovare, proponendo la cucina di pesce in una città votata alla carne; ora stiamo portando la nostra esperienza al mare, realizzando così un sogno di famiglia. Come per Belmond, a emozionarci è la semplicità, arricchita da un tocco attuale che reinterpreta la tradizione e, anche per questo, non vediamo l’ora di iniziare questa stimolante collaborazione”.

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy