Alba by Enrico Crippa: il nuovo capitolo a Doha

Lo chef tristellato è stato scelto dalla famiglia Ceretto per esportare la sua filosofia culinaria e la sua esperienza per un nuovo progetto in Qatar.
Alba by Enrico Crippa debutterà in autunno, a Doha. Il progetto prenderà vita all’interno del Raffles Doha, recentemente terminato nelle Katara Towers. Non si è trattata di una scelta volontaria, bensì della voglia di cogliere un’opportunità lanciata oltre il Mediterraneo.

L’idea alla base di questo format è quella di portare la visione di cucina – fuori dagli schemi ma fortemente rispettosa delle tradizioni locali – in un altrove geografico e culturale. L’obiettivo è quello di rappresentare tutti i sapori d’Italia, da nord a sud, in un contesto nuovo e ricco di ispirazioni fondate su spezie e profumi che s'ispirano all'Oriente. In cucina ci saranno Antonino D’Alessio, a lungo nello staff di cucina di Piazza Duomo - che qui sarà l’executive chef - coadiuvato in sala da Vincenzo Donatiello, direttore e sommelier per nove anni nel ristorante albese.

Nel menu si troveranno piatti che attingono dalla ricca e variegata cucina regionale italiana, rivisitati nelle cucine di Doha: paste secche e fresche, carne e pesce, ma anche tanto vegetale, tema ormai caro allo chef Crippa.
"Il nuovo ristorante ha un’idea di cucina che non vuole replicare Piazza Duomo. Vogliamo che sia rappresentativa delle tradizioni culinarie del nostro paese" conclude lo chef.

In questa notizia

© Copyright 2022. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy