Acqua di Chef 2020: i vincitori

Chef e pizzaioli di tutta Italia si sono confrontati interpretando in maniera contemporanea un piatto della tradizione culinaria del Bel Paese nelle categorie: pasta, polpette e pizza.
Il 18 gennaio si è disputata la finale del contest annuale organizzato da ItaliaSquisita e Ferrarelle, in collaborazione con Birra Baladin e Mulino Caputo, volto a celebrare la tradizione gastronomica "senza confini" del Bel Paese.
L'evento è stato moderato da un presentatore d'eccezione,
Carlo Spinelli, che con dovizia di particolari ha raccontato i piatti in gara e presentato tutti i finalisti in diretta live streaming sul canale Youtube di ItaliaSquisita.
La giuria composta da Gennaro Esposito, Enzo Coccia, Valeria Piccini, Fiorella Baserga (ItaliaSquisita) e Paolo Gramaglia, dopo un dettagliato conciliabolo, ha decretato i finalisti.

- Categoria pasta: Giacomo Sacchetto del Ristorante La Cru con le Tagliatelle di riso, foglie di vite, vinacce croccanti e gamberi di fiume.
- Categoria polpette: Francesco Sodano de Il Faro di Capo d'Orso con Bottone di miso di pane con polpettine al pomodoro, emulsione di cozze, succo di peperoncini verdi e olio al pomodoro.
- Categoria pizza: Fabio Zanatello del ristorante Delight e Pasquale Moro con Pizza con polpette liquide al ragù napoletano.

I PREMI 
Quest'anno ogni vincitore sarà protagonista di una video web serie di ItaliaSquisita, mentre Ferrarelle, Molino Caputo e Birra Baladin metteranno in palio una fornitura dei loro prodotti.

Scopri qui tutte le ricette in gara della 9° edizione

Gallery

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy