Ricette

Boulevardier nel Bosco di Dario Comini

Procedimento

Il tradizionale Boulevardier viene fatto nel mixing glass e poi servito liscio in coppa.
La mia rivisitazione prevede la creazione di un’aria, che è una preparazione molecolare da eseguire con vodka, aroma di noci per pasticceria e sucroestere (un addensante).
Miscelare la vodka con la’roma di noci e il sucroestere, passarlo con la macchina arieggiante (o anche con un mini-pimer) fino a formare una schiuma solida, ovvero un’aria, che al contatto con le mucose della lingua, si dissolve e lascia in bocca l’aroma di noce.
In questo modo, al primo assaggio, sarà preminente l’aroma di noci, poi si sentirà la parte alcolica del boulevardier: amara e secca. Il tutto confluirà in un piacevole contrasto.

«Nell’inventare questa rivisitazione, cercavo una alternativa al Negroni, il più classico degli aperitivi italiani, ma volevo anche un’alternativa “fredda” al contrasto caldo/freddo dell’Irish Coffee».

© Copyright 2020. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy