TIPICO Japan in aiuto delle vittime del terremoto in Giappone

Un crowdfunding nato per fornire pasti caldi e nutrienti alle persone nei centri di evacuazione di Ishikawa (Giappone), la regione colpita dal terremoto dell'1/1/2024.
Dall'idea di alcuni ragazzi italiani, gestori di un piccolo ristorante italiano a Fukuoka chiamato TIPICO, nasce il crowdfunding per aiutare gli sfollati del terremoto.

«Molte persone vivono ancora nei centri di evacuazione nella penisola di Noto, dopo il terremoto del 1° gennaio 2024 che ha causato un'incredibile devastazione in quell'area del Giappone e nelle vite delle persone. La maggior parte degli sfollati vive ancora in una situazione molto precaria. Non hanno alloggi privati, né acqua corrente né gas e, oltre a molti problemi importanti, c'è una costante carenza di pasti caldi e nutrienti. Il cibo è molto importante per la salute, ma è anche un elemento di conforto in situazioni difficili. Sfortunatamente sul posto non si sta facendo abbastanza in questo senso da parte di grandi aziende o organizzazioni non governative. È davvero difficile raggiungere l'area a causa delle strade interrotte e delle pesanti nevicate e ci sono molti problemi da risolvere per ricostruire l'area. Chiuderemo quindi il nostro ristorante per due settimane e viaggeremo a Noto per consegnare deliziosi pasti italiani alle persone nei centri di evacuazione, per migliorare la salute e la felicità delle persone meno fortunate di noi. Sfortunatamente non siamo un'organizzazione non governativa grande o un'organizzazione dotata di cucina portatile e camion. Abbiamo bisogno di lavorare su molti problemi. A causa della difficile situazione sulle strade e della mancanza di alloggi, e per portare il maggior quantitativo possibile di cibo, stiamo pianificando di andare in treno a Kanazawa e poi affittare un caravan lì per girare i vari centri di evacuazione. Siamo già in contatto con associazioni locali di volontariato che attendono con impazienza questo sostegno! Siamo felici di donare tutto il nostro tempo e le entrate mancate dalla nostra attività, mentre siamo sul posto, e di contribuire con i nostri soldi per quanto possibile. Cerchiamo solo un po' di sostegno per l'affitto del camper e l'acquisto di gas / ingredienti costosi come carne e olio d'oliva. Sappiamo di poter fare la differenza concreta, poiché abbiamo già aiutato due volte durante il terremoto del 2011 nel Grande Est del Giappone e abbiamo visto come le mani che aiutano sul campo possano fare la differenza nella vita delle persone».

Aiutaci ad aiutarli!

Per donare e per tutte le altre informazioni clicca qui.
© Copyright 2024. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy