SUD: nuova nata in casa Baladin

La neonata di Piozzo vuole essere un tributo alle terre del sud, fonte di preziose materie prime.
Birra 100% italiana, è stata definita da Teo Musso come una “Italian Mediterranean Ale” ispirandosi, nel crearla, ai sapori e ai profumi che puntualmente gli si presentano ripensando ai viaggi in quelle terre ricche di colori, calore, sole e accoglienza.

Un vero e proprio viaggio attraverso gli ingredienti che nel loro mix raccontano la Basilicata, la Puglia, la Campania, la Calabria e la Sicilia in un incontro simbolico con le terre del nord rappresentate da Piozzo, l’acqua delle Alpi Marittime e il lievito selezionato e prodotto all'interno del birrificio che unisce, completando quasi magicamente, l’insieme degli ingredienti.

Sud di Baladin fa parte del progetto “Dalla Terra alla Birra” che richiama l’impegno Baladin a promuovere una birra artigianale prodotta esclusivamente con materie prime nazionali.


LA BIRRA
Giallo opalescente e schiuma bianca, si presenta al naso con note marcate di cereale e aromi agrumati di mandarino e coriandolo oltre che fresche note di luppolo. In bocca tornano gli aromi agrumati, ben equilibrati con i sentori di cereali che si fondono alle delicate note di buccia di arancia bruciata esaltate dal lievito Baladin.

In questa notizia

© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy