QOCO, il Concorso internazionale che valorizza l’olio extravergine pugliese

Il 24-25-26 marzo a Castel del Monte torna QOCO "Un filo d’Olio nel piatto", il Concorso Internazionale per Giovani Cuochi.
Grazie alla collaborazione tra Slow Food Puglia e l’Associazione Nazionale Città dell’Olio, si vivrà una tre giorni di eventi, cene, esperienze gastronomiche e culturali alla riscoperta della provincia di Barletta-Andria-Trani e della sua eccellenza, l’olio extravergine pugliese.
 
Selezionati da JRE, Jeunes Reastaurateurs d’Europe, dieci chef sotto i 25 anni provenienti da Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna e Turchia si suddivideranno in altrettanti ristoranti dislocati nella provincia di Barletta-Andria-Trani e contribuiranno alla creazione di menu a quattro mani con gli chef tutor del territorio.
 
Alla giuria, presieduta dagli chef Alfonso ed Ernesto Iaccarino del Don Alfonso 1890, il compito di selezionare i piatti in base a criteri di originalità, presentazione, equilibrio generale e, naturalmente, di valorizzazione ed esaltazione dell’extravergine pugliese come DNA della cucina di quel territorio. 
© Copyright 2024. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy