Pitti Taste 2022: in viaggio con le diversità del gusto

Dopo due anni di attesa ritorna Pitti Taste, la quindicesima edizione tra nuove eccellenze Italiane quest'anno unexpected, un po' cartoon, un po' pop art!
Dal 26 al 28 Marzo torna la 15° edizione di Pitti Taste, il salone di Pitti Immagine da gustare, dedicato alle eccellenze del gusto e alle più recenti evoluzioni del food lifestyle.
450 aziende espositrici tra cui 70 new entry dall’ultima edizione nel 2019, accolte nella nuova sede Fortezza da Basso a Firenze. Dall'attico dedicato al Padiglione Centrale fino al piano terra Padiglione Cavaniglia, un percorso dal salato al dolce, con un'interessante zona di osmosi tra questi due mondi dove troveranno spazio prodotti come succhi, mostarde, caffè, confetture salate e dolci, spirits, tè e infusi.

Tema dell’evento"
Non sprechiamo il cibo, non sprechiamo l'ambiente" affrontato in una serie di eventi che declineranno in vario modo il tema della riduzione dello spreco e del recupero delle risorse, mettendolo in relazione con l'ambiente, la tutela e rigenerazione del suolo, la regionalità, i nuovi trend e il digitale.
Il programma proporrà interessanti interventi tra cui:
Vincenzo Della Monica, brand manager food di NeoruraleHub; Martina Liverani di Dispensa Magazine; Marco Ambrosino, founder del Collettivo Mediterrano e chef del 28 Posti e molti altri ancora.
Tra gli appuntamenti legati al tema, da non perdere,
il Ring di Davide Paolini “Spreco Zero: quanto è possibile recuperare nella ristorazione”, in programma Domenica 27 marzo alle ore 16.00, in Arena, spazio dedicato ai talk e dibattiti.

In questa edizione si darà, inoltre, particolare rilievo anche ai libri che parlano di cucina, dai manuali pratici a quelli ironici, e alle nuove prospettive sul racconto del cibo.
Per garantire le norme a tutela della salute di tutti i partecipanti, le aziende partecipanti avranno due tipologie di stand: oltre al consueto bancone, ci saranno anche spazi individuali, che consentiranno la degustazione.

Per gli amanti della mixologist , Pitti Taste proporrà nel Padiglione Centrale un percorso dedicato al Gin, distillato protagonista di una nuova cultura del bere, sostenibile e a chilometro zero.

Al termine del viaggio il Taste Shop nel Padiglione Cavaniglia, spazio dedicato allo shop delle aziende incontrate durante il percorso.

Per pianificare il percorso di visita in Fortezza e approfondire i temi principali attraverso progetti editoriali, focus da leggere, gallery da sfogliare e per conoscere le aziende che partecipano al salone basta visitare la vetrina digitale di PITTI CONNECT.
© Copyright 2022. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy