Naturæ Gin presenta Fructetum

Dalla selezione delle botaniche all’utilizzo di tecniche artigianali: un gin chiaramente ispirato alla natura sviluppato in maniera del tutto ecosostenibile, dalla produzione alla commercializzazione.
Un progetto nato da due amici appassionati di gin e del suo mondo: Diego Sgarbossa tecnico dei servizi della ristorazione, con alle spalle esperienze lavorative in ristoranti stellati e cultore di erbe aromatiche, e Carlo De Filippo perito agrario amante della natura.

La filosofia ecosostenibile è il leit motiv di tutta la produzione di Naturæ Gin: una base alcolica certificata Bio, bottiglie in vetro 100% riciclato, etichette in polipropilene riciclabile e packaging plastic-free. Anche la scatola che contiene il gin è pensata appositamente per le spedizioni, così da risparmiare su ulteriori imballaggi e confezioni di protezione.

Fructetum è la prima referenza firmata Naturæ Gin. È un gin, con una gradazione alcolica di 43%, distillato in piccoli lotti secondo il disciplinare del London dry gin. Le botaniche impiegate sono di origine italiana ma lavorate in maniera artigianale: ginepro, bergamotto, scorza d’arancia, rosa canina, semi di coriandolo, mela e pepe cubebe sono gli ingredienti che rendono Fructetum un gin amabile ed equilibrato.

«Sostenibilità, green ed ecocompatibile – affermano Diego Sgarbossa e Carlo De Filippo, i due fondatori – sono i concetti alla base della filosofia di Naturæ Gin. Per contribuire alla salvaguardia del Pianeta e saldare il debito nei suoi confronti, abbiamo investito tutte le risorse a nostra disposizione per creare un brand che possa essere il più ecosostenibile possibile. Inoltre, una parte del ricavato delle vendite è devoluta a Treedom, una piattaforma che permette di piantare alberi a distanza, supportando la riforestazione della Terra».
© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy