Il Norwegian Seafood Council a Roma

Come di consueto il NSC ha partecipato all'edizione 2022 di Roma Baccalà, per promuovere non soltanto le eccellenze ittiche norvegesi ma anche la cultura del pesce norvegese in italia, fondamentale per una corretta informazione.
Il Norwegian Seafood Council è stato anche quest’anno senza dubbio tra i protagonisti di Roma Baccalà 2022, la manifestazione capitolina dedicata al baccalà e allo stoccafisso tenutasi dall’8 all’11 settembre nel cuore del quartiere Garbatella, promuovendo i propri prodotti ittici – baccalà e stoccafisso - perfetti per una alimentazione versatile e sostenibile.
Il Norwegian Seafood Council, che collabora in prima linea con le industrie norvegesi della pesca e dell'acquacoltura, ha voluto evidenziare ancora una volta come il baccalà sia un prodotto principe della cucina, soprattutto di quella italiana, grazie alle sue proprietà nutritive e per la sostenibilità che lo caratterizza.

Il baccalà norvegese è unico non solo perché proviene da acque limpide e fredde del mare di Barents, che ne costituiscono l’habitat ideale, ma anche perché può vantare un’esperienza tramandata da diverse generazioni abbinata alle più avanzate tecnologie e conoscenze moderne, e viene pescato in maniera sostenibile.

Siamo onorati di essere presenti anche quest’anno a Roma Baccalà. – dichiara Gunvar Lenhard Wie, Direttore Italia del Norwegian Seafood Council. - Per noi è fondamentale promuovere non solo i nostri prodotti, ma proprio la cultura del pesce norvegese in Italia, perché sappiamo quanto sia importante conoscere cosa acquistiamo e portiamo sulle nostre tavole: prodotti sani, sostenibili e al tempo stesso versatili, ideali per creare sempre nuove ricette
© Copyright 2022. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy