Il Gruppo Langosteria acquisisce i Bagni Fiore

Nella splendida baia tra Santa Margherita Ligure e Portofino, Langosteria apre le porte del suo ristorante con una grande novità.
Langosteria Paraggi, aperta nel 2017, nasce all'interno degli storici Bagni Fiore che rappresentano la perfetta sintesi della tradizione balneare di lusso del Made in Italy. Dopo una convivenza durata 4 anni, il Gruppo Langosteria ha acquistato i bagni per garantire ai propri clienti un'esperienza a tutto tondo, un'operazione che senza dubbio rafforza il legame del gruppo con la Liguria.

Da
giovedì 20 maggio si apriranno le porte alla stagione estiva per godere appieno dell'odore e del sapore del mare con un servizio attento ma familiare, in un’atmosfera avveniristica, in cui interno ed esterno del ristorante si susseguono in una soluzione di continuità caratterizzata da un pavimento in teak in stile tipicamente marittimo.
La direzione dell'attività è affidata al General Manager Marco Pannacci con l'ausilio dal Restaurant Manager Bruno Rago e del Corporate Executive Chef Domenico Soranno, a cui si affianca il giovane Sous-Chef Antonio D’ambrosio.

La
proposta gastronomica comprenderà gli immancabili signature dish di Langosteria e alcune proposte studiate ad hoc per Paraggi, tra cui i "pansoti" di Santa Margherita con salsa agli scampi e il polpo arricciato con patate alla ligure, ma la grande novità sarà il King crab 2007 - Special Edition.
La carta vini, studiata da Valentina Bertini, Wine Manager del Gruppo Langosteria, propone un’ampia selezione con più di 100 etichette di vini nazionali e internazionali, tra cui un’attenta selezione di vini liguri, e ancora bollicine italiane e champagne dai più rinomati ai micro produttori più interessanti. 

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy