Il grande manuale del panettiere

Un volume che raconta la panificazione, frutto di 10 anni di lavoro di Rodolphe Landemaine.
Lavoro, eccellenza e piacere sono i pilastri fondanti della panificazione di Landemaine, così come la sua maison nel 9° arrondissement di Parigi, così il "Grande manuale del panettiere". 

Il libro è la sintesi del lavoro di perfezionamento dell'arte bianca di Rodolphe Landemaine, con il contributo scientifico di Anne Cazor.
In 287 pagine vengono illustrate e raccontate 40 preparazioni di base che nel dettaglio svelano i segreti della lavorazione dei prodotti destinati alla panificazione (farina, lievito madre), delle tecniche (impastamento, fermentazione, modellatura), delle paste base e delle creme principali (pasticciera, di mandorle...). Inoltre il libro si completa con 60 ricette di pani classici (pane integrale, pane di segale), pani speciali (pane alla farina di castagne, pane alle noci...), viennoiserie (croissant, fagottini alle mele...), dolci da viaggio e dolcetti vari.

Dalla pasta viennese alla sfoglia lievitata, dalla mafalda siciliana al pane in cassetta, dalla baguette ai croissant... segreti, approfondimenti e trucchi del mestiere sono a disposizione del lettore.
"Buon Lavoro e buona degustazione!"

Maison Landemaine
Rodolphe Landemaine, originario di Mayenne, si forma come pasticciere e  panettiere presso Les Compagnons du Devoir et du Tour de France. Collabora con le brigate di celebri pasticcieri e risoranti illustri: Ladurée a fianco di Pierre Hermé, Paul Bocuse a Lione, il ristorante Lucas Carton e l'hotel Bristol.
Nel 2007, insieme alla moglie Yoshimi, apre la prima pasticcieria Maison Ladedmaine nel quartiere dei teatri di Parigi, per poi ampliare l'attività agli altri arrondissement della capitale. 

Edito da L'IPPOCAMPO
Cartonato
288 pagine
disponibile al prezzo di 29,90 €
© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy