Ferrarelle, “plastica riciclata direttamente dall’azienda”

Un’azienda che produce e rimette in commercio bottiglie 100% riciclabili e con il 50% di plastica riciclata, al fine di un futuro a impatto -1.
Ferrarelle SpA, l’unica azienda dell'acqua minerale in Italia ad avere uno stabilimento dedicato al riciclo della plastica, fa un ulteriore passo avanti con il progetto “bottle to bottle”: grazie alla sede di Presenzano, l’Azienda produce e rimette in commercio bottiglie 100% riciclabili e con il 50% di plastica riciclata, costituite quindi con il 50% di R-PET (PET riciclato) prodotto autonomamente da Ferrarelle. Un impianto avveniristico inaugurato nel 2019, pensato per produrre e rimettere in commercio bottiglie nuove e riciclabili, che consente a Ferrarelle SpA di togliere dall’ambiente 20.000 tonnellate di plastica all’anno - molte di più di quante ne usa per produrre bottiglie con materiale riciclato.

La sostenibilità ambientale rappresenta una delle maggiori priorità per l’Azienda, e lo stabilimento di Presenzano testimonia solo una parte del suo impegno, che comprende l’ambito sociale, la tutela ambientale e la valorizzazione del patrimonio culturale. Perché Ferrarelle SpA è vicina al territorio e alle persone, e ritiene che per fare impresa in maniera virtuosa sia necessario restituire valore alla società. Soprattutto in vista di un futuro più green. 

In questa notizia

© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy