Dalla Costa: la nuova veste del brand

Lo storico pastificio trevigiano ha avviato il rebranding per riposizionare il marchio nel top di gamma dei prodotti di settore tra GDO e formati personalizzabili.
A partire dal restyling del logo, reso più contemporaneo attraverso l'utilizzo di linee nette e marcate, passando per un nuovo stile fotografico che da maggior valore alla pasta, fino all'utilizzo di nuove farine e formati: penne, fusilli, spaghetti e torciglioni preparati con la nuova farina semi-integrale Senatore Cappelli, maccheroni cinque colori di semola di grano duro con rosmarino, curcuma, carota nera e barbabietola, e ancora le nuove proposte proteiche come le penne di semola e i fusilli integrali con il 30% di proteine vegetali.
Della Costa punta su prodotti ancora più sani e golosi, ma con una particolare attenzione al benessere e l'aggiunta - alle classiche miscele - di ceci e lenticchie, o farine alternative come riso, farro e mais ma anche orzo, segale e quinoa.

Con oltre
100 formati, 31 semole e farine e 23 aromatizzazioni, le linee attualmente disponibili vogliono coprire un pubblico decisamente più vasto (dalla Classic, alla Harmony e la Seasonal, fino alla Kids rivolta ai bambini che con le sue particolari sagome permette di unire l'aspetto nutrizionale a quello più strettamente ludico). Ma non è tutto, altra punta di diamante di Della Costa è la personalizzazione della pasta quindi dal formato, alla tipologia di miscela fino al packaging, un mix di servizi in grado di soddisfare le esigenze di una clientela sempre più ampia e soprattutto internazionale. 

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy