Apre "Locale" a Milano: il valore delle piccole realtà produttive

A pochi passi dall’Arco della Pace apre un ristorante che utilizza solo materie prime di piccole realtà produttive di eccellenza situate intorno al capoluogo lombardo.
Nato da un'idea di Veronica Pagani e Gaetano Spadoni, un progetto comune dopo strade lavorative diverse. L'obiettivo è quello di restituire valore alle piccole realtà che non seguono produzioni intensive, ma il ritmo delle stagioni e ciò che la natura offre, riscoprendo il territorio e reinterpretandolo in cucina.

Con una proposta culinaria a metà tra tradizione e sperimentazione, il menu "Locale" si rinnova ogni settimana in base a ciò che i produttori hanno a disposizione. L'esperienza a tavola è "slow": ogni portata è infatti il risultato dell'incontro di storie e sapori, che vengono narrate con genuinità e passione dei due founder. 
Nella carta è possibile trovare un'ampia varietà di verdure provenienti dal Consorzio del Parco Agricolo del Ticino, oltre a una selezione di carni di alta qualità di animali allevati e nutriti nel territorio limitrofo a Milano, a cura di Pascol, realtà che fornisce carne bovina proveniente da piccole aziende agricole selezionate e certificate. Ad accompagnare le portate presenti in carta è una ricca proposta beverage, che rispecchia perfettamente l'animo dinamico e intaprendente di Milano. 

Inoltre durante i weekend è possibile assaporare un ricco picnic in Parco Sempione: viene consegnato infatti un cesto di vimini con all'interno salumi, formaggi, quiche e un dolce. 

© Copyright 2022. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy