Apre la nuova Locanda Perbellini - Ai Beati

Sulle colline del Garda, con un panorama mozzafiato, lo chef Giancarlo Perbellini realizza un altro sogno: aprire un ristorante a pochi passi dalla sua città.
Una nuova avventura per lo chef scaligero che rileva uno storico locale del territorio sulle colline del Garda, il ristorante "Ai beati".
Dopo Verona, Milano e la Sicilia vuole espandere ancora di più il suo format di "locanda": qui lo chef proporrà un percorso caratterizzato da ricette regionali della tradizione italiana rivisitate in chiave contemporanea, secondo la sua personale visione.

La scelta degli ingredienti sempre freschi e di altissima qualità, caratterizzeranno l'offerta gastronomica che prevede alcuni piatti storici dello Chef 
come la Spuma di cipolle, il Guanciale di vitello brasato con purè di patate e porri fritti, il Pane, pomodoro, limone, liquirizia e maionese di vongole, e la celebre Millefoglie, ma non mancheranno accenni peculiari alla territorialità, come il Lavarello con emulsione di sottobosco e piselli, e il luccio. Si potrà ordinare alla carta oppure scegliere il menù degustazione.

Lo
chef Perbellini seguirà l'avviamento per poi lasciare la gestione del locale a Marco Cicchelli e il coordinamento della brigata al giovane chef veronese Michele Bosco.
Il ristorante resterà aperto tutto l'anno 7 giorni su 7 nei mesi estivi (da giugno a settembre).

In questa notizia

© Copyright 2021. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy