Antica Corona Reale lancia Roero True Colors Cup

Una coppa di gelato, ma anche un ricordo in tarda estate di una vigna tra luce e sera: chef Vivalda dedica un gelato stagionale a Roero e Langhe.
Pronta la nuova coppa di gelato firmata dall’Antica Corona Reale: Roero True Colors Cup, con frutti che maturano solo in questo periodo. Un'idea di chef Gian Piero Vivalda e della sua squadra, che hanno dedicato due nuove coppe stagionali a due importanti zone del Piemonte: Roero e Langhe. La coppa dedicata al Roero, nata a fine agosto, è assolutamente aromatica, ricca di frutta che porta con sé il calore intenso dell'estate e dei colori molto vivi. Per lei è stata fatta una selezioni di “frutti da vigna”, cioè di alberi da frutto che crescono a margine delle vigne, raccogliendone gli aromi dal terreno tramite radici. Sono vigne di Arneis, Favorita e Nebbiolo, tutti vitigni autoctoni, con il loro terroir specifico. Quattro sorbetti in una coppa sola, con una cromaticità vivace e guarniti con frutta fresca e chips dei 4 frutti. Un quartetto gustoso per dar voce a questa stagione autunnale: Pesca di vigna, bianca e gialla, con una concentrazione di aromi e profumi tutta sua, Fico del Roero bianco e scuro, Susine del Roero, o ramassin, una sorta di prugna evoluta, e Uva fragola, intensissima, che nel Roero nasce selvatica.
«La selezione della materia prima richiede un certo tempismo, e non esistono regole se non la scelta in base alla maturazione – precisa chef Vivalda – un po' come si fa con i Sauternes, una vendange par tri, ovvero una vendemmia in fasi successive cogliendo l’uva solo se giunta alla maturazione perfetta. In alcuni casi per avere il gusto compiuto, abbiamo assemblato varietà diverse dello stesso frutto: come per la fragola, rimanendo nella metafora enologica, abbiamo studiato un assemblaggio di fragole, dove ogni percentuale di uva scelta conferisce gusto, colore e aroma».
L’altra coppa, dedicata alle Langhe, seguirà il ciclo di stagione dei suoi ingredienti ed entrerà quindi in scena tra fine settembre e i primi di ottobre: un tripudio di sapore per annunciare i gusti caldi dell’inverno, tra nocciole, uva moscato, tartufo e gianduia.

In copertina Roero True Colors Cup, foto di Davide Dutto.

In questa notizia

© Copyright 2020. Vertical.it - N.ro Iscrizione ROC 32504 - Privacy policy