Ricette

Carta di riso, mango, astice al vapore, cime di rapa e peperoncino

Salsa al mango e uova di salmone: tagliare a pezzi un mango maturo cuocerlo in un tegamino con trenta grammi di zucchero, il succo di un lime e un cucchiaino di curry rosso thai. Aggiungere un bicchiere d’acqua lasciar cuocere per 10 minuti aggiungere le uova di salmone e frullare il tutto fino a ottenere una salsa cremosa. Aggiustare di sale.  

Cuocere l’astice in abbondante acqua salata per 7 minuti con il sedano, la carota, la cipolla, l’aceto e uno spicchio d’aglio, i grani di pepe. Toglierlo dunque dall'acqua e immergerlo in abbondante acqua e ghiaccio per bloccarne la cottura. 

Tagliare il mango e il peperoncino a julienne. Nel wok ben caldo con poco olio extra vergine di oliva e l’aglio schiacciato, cuocere le cime di rapa per 10 secondi. Toglierle e asciugarle aiutandosi con un panno pulito e della carta assorbente. 

Tagliare l’astice, il carapace per il lungo, pulire le chele dalle cartilagini. 

Stendere i fogli di carta di riso secca su della pellicola sovrapponendoli leggermente e disporre sopra a questi le cime di rapa, l’astice il mango i peperoncini e poco sale. Arrotolare la carta di riso aiutandosi con la la pellicola. Prendere la pellicola dai due estremi e chiudere il tutto come se si stesse facendo un salsicciotto. Lasciar rapprendere il tutto per qualche minuto e tagliare l’involtino. 

Mettere sul fondo del piatto la salsa di mango finire lo stesso con delle uova di salmone Balik.

Dello stesso chef