Video Ricette

Polacca Aversana di Giuseppe Daddio

Dall'impasto alla preparazione del ripieno, Giuseppe Daddio ci guida nella realizzazione del dolce simbolo della città campana di Aversa: la polacca aversana. L'impasto esterno, arricchito dalla granella di zucchero, nasconde un impasto dal cuore tenero di crema e amarene.


Ecco la ricetta di un dolce tipico aversano, spiegata con grande competenza da Giuseppe Daddio della scuola di cucina Dolce & Salato. La Polacca è un dolce buonissimo ma che richiede una certa maestria, Daddio ci spiega come farlo al meglio dall'impasto alla lievitazione, dal ripieno alla cottura.

Procedimento

Per il ripieno

Aromatizzare il latte con arancia, limone e vaniglia bourbon.
A parte, lavorare i tuorli con la frusta, insieme a zucchero semolato e polpa di vaniglia.
Aggiungere farina e latte aromatizzato e far cuocere, riportando a ebollizione.

Per l'impasto
Nell'impastatrice unire farina, patate lesse, zucchero, miele, una parte di burro e un uovo.
Impastare aggiungendo gradualmente sale, latte, il resto del burro e una raschiatura di arancia e limone.
Lasciare lievitare per 35/40 minuti.
Una volta lievitata la pasta, stenderla e tagliarla con una anello a formare dei dischi.
Servendosi di un sac à poche, disporre a spirale la crema precedentemente ottenuta.
Posizionare successivamente le amarene, disposte a raggera, e un po' di scorza di limone. Chiudere il tutto con un altro disco di pasta lievitata facendo aderire bene i lembi.

Con l'aiuto di un anello togliere la pasta in eccesso e mettere le polacche in cella di lievitazione a 28-30 gradi per circa 35-40 minuti.
Terminata la lievitazione, rifinire il dolce con tuorlo d'uovo, zucchero semolato e granella di zucchero.
Mettere in forno a 180° per 15 minuti.

Pax 8


Prodotti

© Copyright 2019. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy