Ricette

Cosciotto di agnello da latte con patate sottocenere

Per il cosciotto, mettere a marinare il cosciotto ben pulito e sgrassato nel vino bianco insieme alla mortella o alloro per 12 ore. Asciugare e infilzare per lungo ad uno spiedo da fornello. Salare e avvolgere completamente nella rete di maiale. Mettere a cuocere nel fornello già caldo per circa 40 minuti avendo cura di girarlo spesso per ottenere una cottura uniforme che sarà ultimata quando il cosciotto avrà raggiunto un colore dorato. Togliere dallo spiedo e sistemare in una sperlunga di coccio ben calda. 

A parte, lavare le patate senza sbucciarle. Asciugare, sistemare sul fondo del fornello e ricoprire di cenere bollente per circa 15 minuti. Togliere le patate dalla cenere, pulirle con uno strofinaccio da cucina, dividerle in due metà e condirle con aglio e prezzemolo tritati. 

Presentazione. Sistemare l’agnello nei 4 piatti da portata. Porre intorno le patate aggiungendo i pomodorini tagliati a fette, sale, olio extravergine di oliva e peperoncino.

Pax 4


Dello stesso chef