Ricette

Capesante con ripieno di mozzarella di bufala, foglie di sedano e tartufo nero

Praticare una piccola incisione su lato delle capesante facendo attenzione a non aprirle del tutto e riempire l’interno con una fettina di mozzarella, una sottile lamella di tartufo e una foglia di sedano. Passare le capesante nella farina, successivamente nelle uova sbattute e salate precedentemente e infine nel pangrattato quindi come una semplice impanatura alla milanese. 

A parte bollire gli spicchi d’aglio 3 volte nel latte, cambiando il latte ogni volta che inizia a bollire così da addolcire il sapore intenso dell’aglio, poi passare l’aglio cotto al mixer aggiungendo solo il latte di cottura necessario, sale e un filo di olio d’oliva così da ottenere una salsa molto cremosa. 

Friggere le capesante in olio di semi di arachidi a 170° e salarle, servirle poi con l’insalata riccia condita con l’olio tartufato, e le restanti scaglie di tartufo, sale, pepe e olio extravergine di oliva concludendo e con la salsa all’aglio.