Prodotti di qualità

World Cheese Awards 2016: ecco i migliori formaggi

I più saporiti, profumati, che si sciolgono in bocca: sono i 66 formaggi premiati ai World Cheese Awards 2016, a San Sebastian, molti anche quelli italiani.
Tra i 3.021 formaggi in gara e provenienti da oltre 30 paesi del mondo, i migliori prodotti di grandi e piccoli casari si sono sottoposti alla giuria composta da 250 persone tra acquirenti, rivenditori, assaggiatori, giornalisti.

Il norvegese Kraftkar del produttore Tingvollost è il «campione dei campioni dei formaggi del 2016», il migliore in assoluto tra i 66 della lista. Un elenco appunto, e non una classifica, che vede una predominanza di formaggi spagnoli, anche se tra i paesi che si difendono meglio c'è proprio l'Italia, con sei SuperGold, cominciando dal Parmigiano Reggiano che compare due volte con due produttori diversi e altri due formaggi  - Taleggio e Gorgonzola Piccante Dop di Arrigoni - finiti rispettivamente al secondo e terzo posto nella lista dei 16 tra i quali è stato scelto il migliore in assoluto dell'anno.
Sei i Gold anche tra i formaggi del Regno Unito. La Norvegia, produttrice del «campione dei campioni», vanta in lista solo un altro formaggio.

I criteri presi in considerazione per la scelta sono moltissimi e diversi: oltre al sapore, c'è proprio l'odore, ma anche la consistenza, l'aroma, la personalità complessiva di ciascun formaggio intesa anche come equilibrio perfetto tra sapore e stagionatura.

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy