Homepage

Al Roof Garden Restaurant di Bergamo la Stella Michelin

Ha gli occhi visibilmente lucidi Fabrizio Ferrari, classe 1965, Executive Chef del Roof Garden Restaurant e da oggi uno dei nuovi “stellati” della Guida Michelin. Un traguardo che allo splendido ristorante di Piazza Repubblica, nel centro di Bergamo e con vista mozzafiato su Città Alta, era stato annunciato l'anno scorso, quando sin dalla prima segnalazione sulla Rossa il Roof Garden, uno dei più eleganti ristoranti di Bergamo, si era subito aggiudicato la promessa della stella. Un traguardo che oggi è stato accolto con grande, grandissima gioia ed entusiasmo da Ferrari e da tutta la brigata. Fabrizio in questo momento importante vuole soprattutto ringraziare la sua brigata di giovani cuochi ed aiutanti, a coloro che hanno “navigato” con lui: - “La barca che abbiamo pilotato lungo tutto questo anno, ha cambiato molti nomi... Si e' chiamata passione, perseveranza, talvolta anche delusione.  E' a questo splendido equipaggio che rivolgo la mia riconoscenza, l'immensa fiducia e tutto il mio rispetto. Non li cambierei per nulla, nemmeno per un intero firmamento. Ma un immenso grazie devo rivolgerlo anche alla proprietà del Roof Garden che mi hanno accordato piena fiducia e totale autonomia”. [gallery columns="8"] Fabrizio Ferrari, classe 1965, arriva al Roof Garden nel 2007, a un anno appena dalla sua inaugurazione. Terminati gli studi tecnico-alberghieri, Ferrari debutta come chef partie alla Zelata di Bereguardo, raggiungendo poi a Parigi Angelo Paracucchi, chef del Ristorante Carpaccio dell’Hotel Royal Monceau. Rientrato in Italia, lavora per il Wall Street e l’Antica Trattoria Goi di Pavia. Dal 1994 al 2001 è chef executive del gruppo Maestro di Casa: sono gli anni delle collaborazioni con Antonello Colonna, Gianfranco Vissani e Pierre Gagnaire. Amante della cucina tecnologica – è stato allievo di George Pralus, maestro del sottovuoto – Fabrizio Ferrari ha creato una linea di piatti ispirata alla “cucina metropolitana”, l’arte culinaria che raccoglie le esperienze di tutte le identità cittadine, abbattendo ogni frontiera, da quelle nazionali a quelle concettuali. Se nel 2008 Ferrari ha ricevuto la sua prima segnalazione dalla Guida Rossa, oggi è il giorno in cui ha ottenuto la prima Stella Michelin!!

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy