Ristoranti

L’Artigliere si sposta in Veneto

Nuova avventura per il ristorante L’Artigliere con Locanda, che dalla provincia di Brescia si trasferisce nella verde campagna veneta di Isola Della Scala, in provincia di Verona.
Il ristorante L’Artigliere con Locanda gestito da Davide Botta si è trasferito dalla terra bresciana a Isola della Scala, vicino a Verona, in piena campagna, ospitato all’interno di un mulino del 1612. Inserito all'interno di Villa Boschi, il ristorante con locanda offre anche un’ospitalità raffinata: ognuna delle 5 camere è stata curata nei minimi dettagli per offrire un comfort unico ed esclusivo tipico delle case di campagna e ognuna porta il nome di una tipica specialità di riso. “Sentirsi a casa lontano da casa” è il motto di Davide e della compagna Marina, che puntano a un’accoglienza ospitale di tutti coloro che vorranno soggiornare a pochi chilometri dal centro storico della città di Verona.
Nella sala da pranzo si è ricreata un’atmosfera tra il rustico e l’elegante: qui è possibile vedere l'antica ruota del mulino e si può sentire l'acqua che scorre al di sotto della ruota. La cucina proposta dallo chef è sana e genuina e si rifà anche a piatti della tradizione, senza stravolgerne le caratteristiche degli ingredienti.
Serve l’ispirazione - afferma Davide Botta - per creare piatti che somigliano a opere d’arte e che vanno non soltanto serviti agli ospiti, ma raccontati nella loro forma e nell’intreccio di sapori che conquistano il palato e che devono la loro prelibatezza alla scelta degli ingredienti che corrisponde al momento più importante nell’attività di uno chef e che farà la differenza. Penso che come per nel cuore di un artista davanti alla sua tela, così nella mente di uno chef l'energia che fa scaturire l'opera d'arte è l'ispirazione, una spontanea illuminazione che spinge a creare”.
www.artigliere.net
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy