Homepage

Presentata a Milano la Guida Ai Ristoranti de Il Sole 24 orePresented in Milan The Restaurant Guide of the Sole 24 Ore

Nell'elegante cornice dell'Hotel Principe di Savoia è stata presentata ieri sera l'edizione 2010 della guida di Davide Paolini celebrato gastronauta de Il Sole 24 ore. La guida ristoranti (e anche guida osterie) si distingue perché non dà voti ma segnala i ristoranti con simboli di gradimento espressione dell'autore come : "a me mi piace", "carramba che sorpresa", "vai sul sicuro". Particolare la scelta di inserire anche segnalazioni di botteghe che offrono al cliente anche l'opportunità di mangiare e vengono segnalate dal simbolo "dietro il banco" che è la novità di questa edizione. Gli Chef affermati, ma graditi dall'autore, sono indicati con una corona " gli intoccabili" mentre i ristoranti di grande capienza ma ottimo livello di cucina sono gli "extralarge". Nel corso della serata sono stati anche consegnati alcuni premi alle categorie Chef emergente: Stefano Deidda Dal Corsaro a Cagliari; Nino di Costanzo del Mosaico di Ischia (NA); Davide Filippetto di Storie d'Amore di Borgoricco (PD); Francesco Passalacqua di Pane e acqua di Milano e Luca Zecchin del Relais San Maurizio di Santo Stefano Belbo (CN). Il Premio alla carriera è andato a Rita Denza dell'Hotel Gallura di Olbia; quello alla Miglior Trattoria all'Osteria della Bottega di Bologna; quello Dietro al Banco a Damini Macelleria & affini di Arzignano (VI) e a Roscioli Antico Forno di Roma. Un premio speciale alla Provincia di Napoli per l'alta qualità della ristorazione. Sul palco con l'Assessore al Turismo, Valeria Casizzone, sono salite le eccellenze della provincia: Livia Iaccarino; Gennaro Esposito; Nino di Costanzo ; Giuliana Imea. In the elegant setting of the Hotel Principe di Savoia was presented, yesterday evening, the 2010 edition of the guide by Davide Paolini celebrated gastronaut the Sun 24 hours. The guide is particolary interesting because it does not give ratings, but reports the restaurant symbols of welcome expression of the author as: 'I like me'; 'Carramba what a surprise,' 'Play it safe'. Particular the choice of incorporating reports of shops that offer consumers the opportunity to eat and are marked with the symbol 'behind the banco'che is the novelty of this edition. Chefs affirmed but appreciatedby the author are marked with a crown 'untouchables', while the restaurants large capacity but excellent level of cuisine are 'oversized'. : During the evening awards were also handed over some of the categories emerging Chef Stefano Dal Corsaro Deidda Cagliari; Nino Constantius Mosaic of Ischia, David Filippetto of romance Borgoricco (PD), Francesco Passalacqua bread and water of Milan; Luca Zecchin the Relais San Maurizio in Santo Stefano Belbo (CN). The Career Achievement Award went to Rita Denza Hotel Gallura in Olbia, while that of the Best Restaurant Osteria Bottega di Bologna, onebehind the bar at Butcher & Damini; related Azignano and Antico Forno Roscioli in Rome. A special prize to the Province of Naples for the high quality of catering.  On stage with the Head of Tourism, Valeria Casizzone, rose the excellences of the province: Livia Iaccarino, Gennaro Esposito; Nino di Costanzo, Giuliana IMEA.
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy