Appuntamenti

Manuelina di Recco e il premio letterario Rebora

Su iniziativa della famiglia Carbone, titolare del ristorante ‘Manuelina’ di Recco, è stato istituito un premio letterario per ricordare il professore Giovanni Rebora.
E’ stato istituito per iniziativa della famiglia Carbone, titolare del ristorante ‘Manuelina’ di Recco (storico locale conosciuto anche per la gustosa focaccia di Recco), un premio letterario per ricordare il professor Giovanni Rebora, genovese, docente, studioso di storia dell’economia e dell’alimentazione. Tutto parte da un'idea di Gianni Carbone, un giorno che Federico Rebora (figlio del compianto Giovanni) si trovava a pranzo alla Manuelina con gli amici Gloria (figlia di Gianni) e Paolo suo marito. L'incontro tra Gianni "L'OSTE" e Giovanni "U PRUFESSU" risale a molti anni fa, quando - rigorosamente in genovese - parlavano di pansoti e fugassa, di tradizioni vere e false...di barbera... Ora che "U PRUFESSU" non c'è più, l'amico Gianni Carbone ha voluto proporre l'istituzione di un premio intitolato a Giovanni Rebora, un premio per un testo sulla civiltà della tavola che si avvicini alla "maniera di pensare" di Rebora, in linea con il "pensiero storico-gastronomico" della famiglia Carbone. In collaborazione con lo storico locale, la famiglia Rebora dà appuntamento al 16 marzo 2012 per la premiazione dei vincitori della prima edizione. www.manuelina.eu/ristorante
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy