Mandarin Oriental, Milan e Chef Antonio Guida per Per ristoranti contro la fame 2017

Mandarin Oriental e lo Chef due stelle Michelin Antonio Guida sostengono “Ristoranti Contro la Fame” per la lotta alla malnutrizione, con una speciale raccolta fondi a cui partecipano i migliori Chef da tutto il mondo.
Mandarin Oriental, Milan, partecipa a una campagna dell’associazione non profit Azione contro la Fame, che si terrà dal 16 ottobre al 31 dicembre 2017. Ordinando uno dei piatti del menù di Mandarin Bar & Bistrot con il logo di Ristoranti Contro la Fame, Mandarin Oriental, Milan donerà due euro all’associazione, contribuendo così alla raccolta fondi a cui partecipano illustri Chef italiani e di tutto il mondo.

Azione Contro la Fame è un’organizzazione umanitaria internazionale, da quasi 40 anni leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame. L’associazione tutela bambini malnutriti, assicura alle famiglie acqua potabile, cibo, cure mediche, formazione e la possibilità di un pasto sicuro in 50 paesi del mondo.

La campagna Ristoranti Contro la Fame è partita in Inghilterra nel 1998, dove attualmente coinvolge circa 300 ristoranti. Dal 2010 è attiva anche in Spagna con oltre 700 ristoranti partecipanti, e altri paesi come Perù e Canada si sono uniti per contribuire con il loro sostegno. Nel 2015 la campagna ha preso vita anche in Italia, Stati Uniti e Germania.

Mandarin Oriental, Milan e Chef Antonio Guida hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, chiedendo anche ai propri ospiti di collaborare, per unire le forze e sostenere una causa così nobile come la lotta contro la malnutrizione.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy