Homepage

L’orto e la caccia di Errico Recanati

Cucina marchigiana creativa: verdure e carne ne L’orto nel piatto di Errico Recanati dell’Andreina a Loreto (AN).
Tra i ristoranti nelle Marche L’Andreina di Errico Recanati è di sicuro quello in cui si può degustare una cucina marchigiana ricca di gusto e creatività, con il massiccio apporto dello spiedo e delle verdure dell’orto personale. In una città come Loreto dove la cucina gourmet non è assolutamente contemplata, Errico e sua moglie Ramona Ragaini hanno finalmente trovato la quadratura del cerchio: grande cucina, ruspante nel gusto e ora anche elegante a vedersi, e grande servizio di sala tra bottiglie marchigiane da urlo e impeccabilità Michelin con il giovane Andrea Catalini.   In questo ristorante si può degustare anatre, tordi, allodole e piccioni allo spiedo, ma anche foie gras in accostamento a frutta esotica; tradizionali animali da cortile e verdure stagionali si miscelano a esperimenti di cucina creativa come il finto uovo di pere e formaggio o un innovativo e succulento Gamberoconiglio (gambero crudo dentro un rollè di coniglio con salsa di yogurt di bufala e sapa).   Ma tra le ricette di carne preferite c’è sicuramente L’Orto Nasconde la Caccia: un gioco-ricordo del suo orto, delle sue amate verdure ripiene e della carne selvaggina celata tra i vegetali. L’amore per le sue bestie spicca sempre, alla vista e al fragoroso gusto. Davvero una cucina marchigiana bestiale!   L’Orto Nasconde la Caccia   Ingredienti per 4 persone 4 piccole zucchine 4 piccole melanzane 4 piccoli patate polpa di starna g 200 polpa di faraona g 200 polpa di anatra g 200 parmigiano reggiano grattugiato q.b. briciole di pane erbe aromatiche dell’orto (maggiorana, erba cipollina, pimpinella, timo, menta, basilico greco) buccia di limone olio extravergine di oliva sale pepe   Preparazione   Lavare e asciugare tutte le verdure. Cuocere al forno le melanzane intere. Svuotare le zucchine e sbianchirle in acqua bollente. Le patate vengono cotte al vapore intere, tagliate a metà e svuotate. A fine cottura tagliare a metà e svuotare le melanzane. Lasciare da parte la purea ottenuta. Farcire le mezze melanzane con la polpa di starna macinata e condita con sale, pepe, un pizzico di parmigiano e maggiorana. Farcire le zucchine con il macinato di faraona condito con olio, sale, buccia di limone e parmigiano. Farcire le mezze patate con la polpa macinata di anatra condita con sale, pepe, olio, parmigiano ed erba cipollina tritata. Irrorate con un filo d’olio le verdure farcite e passatele in forno per 10 min a 200°C.   Composizione del piatto Adagiare  le tre verdure al centro dei piatti e decorate con le erbe aromatiche dell’orto (pimpinella timo menta basilico greco ).    

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy