Chef

Le GourMete

In Alta Badia la grande novità dell’estate 2015 sono le GourMete, quattro itinerari gourmet a tema, all’insegna delle creazioni dei migliori chef internazionali.
Il tour GourMete vuole valorizzare alcuni dei sentieri e percorsi più affascinanti della località, puntando in particolar modo sull’aspetto enogastronomico all’interno delle baite che si trovano lungo i vari percorsi. Otto chef stellati sono infatti abbinati ad altrettante baite dell’Alta Badia e, per l’occasione, ognuno ha creato un piatto basato sulla tematica del sentiero.
Al Tour GourMete Unesco presso il rifugio Scotoni è stato abbinato Norbert Niederkofler. Il Tour GourMete Family permette di raggiungere il rifugio I Tablà abbinato allo chef giapponese Tohru Nakamura, il rifugio Bioch abbinato a Joe Bastianich, il rifugio Pralongià abbinato allo chef britannico Hywel Jones e il rifugio Piz Arlara abbinato allo chef stellato più giovane d’Italia Matteo Metullio. Il Tour GourMete Tradition consente di raggiungere il rifugio Lée abbinato a Nicola Laera. Il Tour GourMete Nature, invece, da la possibilità di raggiungere il rifugio Jimmy abbinato a Tomaž Kavcic e il rifugio Mesoles abbinato a Martin Dalsass.

Un richiamo per tutti i buongustai, quindi, con una serie di iniziative che uniscono la vita all’aria aperta con i piaceri della buona cucina nel cuore delle Dolomiti.




In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy