Homepage

La tartare d’orata di Marco Fadiga

Tra le ricette pesce crudo lo chef Marco Fadiga del Bistrot Fadiga a Bologna ci regala una tartare d'orata tropicale.

Tra le ricette pesce crudo lo chef Marco Fadiga del Bistrot Fadiga a Bologna ci regala una tartare arricchita di orata. Una ricetta fresca, primaverile, che può accompagnare anche i pranzi estivi: Crudo di orata con mandorle, nocciole, ananas, erba cipollina e coriandolo fresco. Una ricetta che apre gli orizzonti gustativi ai Tropici, grazie alla frutta esotica e al coriandolo, ma strizza ovviamente l’occhio al nostro bellissimo Mar Mediterraneo con le mandorle e l’orata. Il Bistrot Fadiga a Bologna è un’esperienza stuzzicante, in cui si miscela l’atmosfera rilassata e giovane del bistrot, all’alta cucina del bravo chef Marco Fadiga. www.marcofadigabistrot.it

 

 

Ingredienti per 4 porzioni

  • 1orata da 800/1000g
  • 120g nocciole
  • 120g mandorle
  • 90g ananas fresco
  • erba cipollina
  • coriandolo fresco
  • sale
  • pepe
  • tabasco
  • olio extravergine d’oliva
  • limone
  • insalata riccia
  • insalata primo taglio mix orientale

 

Preparazione

Sfilettare l'orata e diliscarla; spellare i filetti e tagliarli a julienne e successivamente in cubi di 0,5 cm. Tostare la frutta secca e tritarla molto grossolanamente. Lavare le erbe e tritarle finissime. Condire la brunoise con la frutta secca, olio, sale, pepe, erbe, succo di mezzo limone e tabasco. Lavare e pulire l'insalata e disporre la tartara nel piatto come nella foto.

 

Foto by Paolo Picciotto

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy