Appuntamenti

La Rassegna gastronomica del Lodigiano

Dal 1 ottobre al 27 novembre si svolge la 23^ edizione della Rassegna gastronomica del Lodigiano. Due mesi di pranzi, cene, degustazioni all'insegna dell'eccellenza della cucina lodigiana.
È iniziata lo scorso weekend, e proseguirà sino al prossimo 27 novembre, la 23^ edizione della Rassegna gastronomica del Lodigiano. Una manifestazione dalla formula base vincente ma che per il 2011 si presenta con una serie di importanti novità. L’obiettivo è sempre quello: far scoprire e conoscere a un vasto pubblico le eccellenze enogastronomiche del territorio Lodigiano interpretate nei menù (a prezzo bloccato) appositamente formulati da numerosi ristoranti e trattorie della zona. Un periodo di due mesi durante i quali i ristoranti, ognuno con le proprie caratteristiche e ricette, offrono con pranzi o cene il meglio dei prodotti del territorio come la raspadura, i salumi tipici lodigiani, il pannerone, il riso carnaroli, ecc. L’offerta della Rassegna Lodigiana è decisamente ampia a per tutti i gusti, visto che abbraccia varie tipologie di locali: dalla trattoria al ristorante in ambiente rurale, dal contesto elegante del centro storico di Lodi ai ristoranti che si trovano all’interno di tenute ambientali di grandissimo pregio. All’interno della manifestazione, tornano ad affacciarsi i top-restaurant lodigiani, a partire dal mitico Albergo del Sole di Maleo, che tra gli anni ’70 e gli anni ’80 inventò il filone della cucina tradizionale rivisitata in chiave moderna, percorso poi da moltissimi altri in tutta Italia. “La Quinta” ed i “Tre Gigli all’Incoronata” di Lodi, e “L’Arsenale” di Cavenago d’Adda completano il quadro dei top-restaurant in Rassegna. Durante il periodo di Rassegna, alcuni ristoranti offriranno anche gli “speciali” dedicati alla zucca (17-30 ottobre), poi al Menù della tradizione (generalmente un piatto unico con specialità della casa), che si svolgerà dal 1 al 14 novembre ed infine alla degustazione di salumi, formaggi, con i clienti guidati nelle serate da maestri assaggiatori dell’Onas, dell’Onaf. Infine l’ultima novità riguarda il vino: in accordo con la Regione Lombardia la Rassegna ha scelto di sposare la Carta dei vini lombardi - che propone le migliori eccellenze dell’enologia regionale come i vini di Franciacorta, dell’Oltrepò, della Valtellina - ad accompagnare la doc del territorio: il San Colombano. Tutti i ristoranti aderenti e il programma completo su: www.rassegnagastronomica.it  
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy