Homepage

La pasta carbonara di Paolo Parisi

La ricetta della pasta alla carbonara del superallevatore Paolo Parisi. Pasta carbonara davvero gourmet!
Oggi l’atmosfera è animalesca e quindi voglio abbinare la canzone “Pigs” dei Pink Floyd alla ricetta della pasta alla carbonara del superallevatore-gastronomo per eccellenza, Paolo Parisi. La canzone inizia con dei grugniti maialeschi e allora realizzerò una pasta carbonara “a crudo”. Acqua a bollire e recipiente grandino per iniziare ad allevare il condimento. Trito il prezzemolo, grattugio il Parmigiano Reggiano stravecchio di 4 anni e aggiungo della crema di latte. Un tuorlo per ogni commensale. Tre gocce di limone e una piccola scorzetta, quindi inizio ad amalgamare. Pink Floyd, cavallerizzi del rock psichedelico, amanti delle bestie e creatori dell’album Animals nel 1977. Un capolavoro. Maiali e suini nel testo? Bene, prendo del guanciale affumicato e lo taglio sottile alla julienne, tipo dei piccoli fiammiferi. Li metto velocemente nel freezer. Trito un po’ di cipollina o di aglio sgermogliato. L’acqua bolle, i grugniti si fanno insistenti: la fame aumenta. Prendo dei tagliolini all’uovo freschissimi, li scaglio nell’acqua poco salata e li scolerò dopo due minuti. Intanto i Pink Floyd si godono il loro privato zoo. Scolo la pasta e la adagio nel truogolo-recipiente dove sono mischiati i tuorli, il Parmigiano Reggiano, la crema di latte, il prezzemolo, gocce e scorzetta di limone. Aggiungo la cipolla o l’aglio tritato, così, crudi. I Pink Floyd hanno le zanne bavose. In questo modo ottengo proprio l’effetto "bava" della pasta carbonara, mischiando la pasta al composto. Faccio precipitare il guanciale che si scioglierà. Un pizzico di pepe nero di Gianni Frasi. I Pink Floyd si gettano avidi sulla loro ricetta della pasta alla carbonara a crudo. Un bicchiere di Barbaresco Tulin 2001 Pellissero, vaniglioso e avvolgente, dentro l’abbeveratoio. Grunt grunt, facevano i suini per approvare… Grazie a Paolo Parisi e al suo blog per la sua “nuova e cruda” ricetta della pasta alla carbonara!
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy