Prodotti di qualità

Il dolce con frutta secca di Silvio Salmoiraghi

La ricetta a base di frutta secca dello chef Silvio Salmoiraghi dell’Acquerello di Fagnano Olona (VA). In collaborazione con la scuola ALMA.
L’azienda Madi Ventura, che opera nel mercato della frutta secca e della frutta disidratata, ha creato insieme alla Scuola ALMA un concorso di ricette per i grandi chef. Questo contest si chiama  “LA MIA FRUTTA SECCA ‐ Ventura Top Chef 2012”. Prendendo spunto da questi prodotti di qualità e dall’indiscutibile valore di ALMA per la formazione professionale nell’alta ristorazione, abbiamo chiesto allo chef Silvio Salmoiraghi del ristorante Acquerello a Fagnano Olona (Varese) di inviarci la sua ricetta del concorso: “Quasi dolce”. Lo chef è un docente associato di ALMA e qualche giorno fa è stato anche insignito del premio "rivelazione" dalla Guida di Identità Golose 2013. Ricette dolci: Il "Quasi dolce” di Silvio Salmoiraghi! Quasi Dolce di Silvio Salmoiraghi Ingredienti per 2 persone
  • 100g farina riso
  • 10g zucchero
  • sale qb
  • acqua calda qb
  • crema pasticcera
  • arachidi, mandorle, pistacchi salati il tutto tritato fine
  • 20g caffè espresso
  • 50g di impasto di tuile alle fragole
Preparazione del piatto Impastare la farina di riso con zucchero, sale e acqua calda e far riposare 30 minuti. Ridurre il caffè espresso fino ad ottenere una salsa densa e miscelarla alla crema pasticcera. Formare gli gnocchi con l'impasto di riso e mettere all'interno la crema pasticcera al caffè. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente zuccherata, appena scolati passarli nella frutta secca tritata. Formare 3 tegole con l'impasto delle tuile e cuocerle in forno a 180 gradi per 3 minuti. Sporcare il piatto con il caffè amaro e posizionare gli gnocchi e le tegole di fragole con menta e basilico.

In questa notizia

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy