Appuntamenti

I FuoriDiTaste di Taste 2012

Taste vuol dire anche FuoriDiTaste, il programma off del salone presso ristoranti, gastronomie, boutique, gallerie d’arte, teatri e musei della città.
Da poche ore l’edizione 2012 di Taste è andata in archivio lasciando ancora una volta piacevoli e saporiti ricordi a tutti gli appassionati che si sono fatti attrarre dal salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle. E quando a Firenze c’è Taste le degustazioni e gli eventi oltrepassano i cancelli della Stazione Leopolda per contaminare tutta la città con gli appuntamenti del FuoriDiTaste, il programma off del salone che vede protagoniste le eccellenze enogastronomiche presso ristoranti, gastronomie, boutique, gallerie d’arte, teatri e musei della città. Per questa edizione di Taste ItaliaSquisita ha scelto di partecipare a due speciali FuoriDiTaste ospitati in due luoghi “iconici” della città di Firenze: la bottega artigiana di Riccardo Barthel in via dei Serragli 234/R e il nuovissimo Gucci Caffè, in piazza della Signoria 10. Per presentare la nuova cucina realizzata artigianalmente con gusto contemporaneo Riccardo Barthel ha offerto sabato pomeriggio una merenda a base di torte fatte in casa appena sfornate, spremute, te e pasticcini. Il tutto preparato in una cucina apparentemente classica ma in realtà di gusto contemporaneo, calda funzionale, ricca di dettagli molto curati grazie alla realizzazione artigianale, attrezzata con elettrodomestici di grande qualità (abbattitore di temperatura, forno a vapore, biotritarifiuti e compattatore, erogatore di acqua a 100 C). Per i tre giorni di Taste il Gucci Caffè, il nuovo luogo di ristorazione in città ospitato al pian terreno dello storico Palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria sede dallo scorso settembre del Gucci Museo, ha proposto a pranzo e cena in alternativa alla carta uno speciale menu ideato dallo chef Antonio Petrucci e interamente realizzato con i prodotti della Fattoria Palagiaccio, nota azienda del Mugello specializzata in formaggi, carni e latticini. Le origini della Fattoria Palagiaccio risalgono ad oltre 1000 anni fa quando la nobile famiglia Ubaldini fece erigere un presidio fortificato nei terreni più fertili del Mugello. Oggi come in passato costituisce un punto di riferimento per l’agricoltura fiorentina e rappresenta la continuità nella tradizione dell’allevamento per la produzione del Latte Mugello di Alta Qualità e dalla carne dei bovini che sono il frutto di incroci con le razze più pregiate. [nggallery id=95] www.fuoriditaste.it www.riccardobarthel.it www.guccimuseo.com
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy