Appuntamenti

Fuori Salone per foodies

Milano dà appuntamento da martedì 17 a domenica 22 aprile alla 51a edizione I Saloni 2012. Ecco qualche spunto per i foodies per il Fuori Salone!
Ormai ci siamo: Milano dà appuntamento a tutti da martedì 17 a domenica 22 aprile 2012 per la 51a edizione I Saloni 2012. Presso Fiera Milano a Rho, infatti, la prossima settimana 2500 espositori presenteranno migliaia di prodotti di qualità destinati ai mercati di tutto il mondo, confermando Milano la capitale internazionale dell’arredo. Con I Saloni, come ogni anno, arrivano anche gli eventi satellite che vanno a costituire la costellazione del Fuori Salone. Arriviamo al dunque: di certo i protagonisti saranno architetti, progettisti e designer ma questo pout pourri di inventiva del settore va a fondersi con quella dei creativi della cucina. La design week milanese sarà quindi una vetrina anche per l’alta cucina e i suoi protagonisti, dai grandi chef ai progettisti di food design. L'ennesima occasione per accontentare insaziabili foodies! Vediamo alcune tappe della mappa degli eventi del Fuori Salone riguardanti il food, il food design e i grandi chef a disposizione dei foodies: - In una delle 4 lounge “IN” firmate dall’architetto Piero Russi, all’interno della Fiera Milano, al padiglione 13 nella piazza delle roulotte ce ne sarà una dove si potrà acquistare cibo di strada stellare preparato dallo chef Mauro Uliassi - ARCA BY INOXPIU’ al fuori Salone in zona Tortona - Piazza Bergognone
  1. Mercoledì 18: Viviana Varese - Ristorante Alice - La pizza fritta con cima di rapa, ricotta e limone candito di Amalfi
  2. Giovedì 19: Enrico e Roberto Cerea - Ristorante Da Vittorio - Polentina bramata al baccalà alla Vittorio
  3. Venerdì 20: Matias Perdomo - Ristorante Pont de Ferr - Panino caldo con filetto di maiale iberico arrostito e le sue salse
  4. Sabato 21: Fabio Pisani e Alessandro Negrini - Ristorante Aimo e Nadia - Risotto Carnaroli con capperi di Pantelleria, pomodorini al filo e limoni della Costiera Amalfitana all'olio Affiorato di Mancianti con riduzione di scampi del Mar Ligure
  5. Domenica 22: Alice Delcourt - Ristorante Erba Brusca + Cesare Battisti - Ristorante Ratanà - Panino al mais con spalla di maiale bbq, salsa di yogurt e rafano
- Inaugurazione del nuovo Centro Cucina Arclinea, il 17 aprile in Corso Monforte 28 - Cooking & tasting Events su invito: www.arclinea.com - Segno Italiano e cinque grandi chef: show-cooking e degustazioni in un appartamento in via Solferino 9, patrocinato da ItaliaSquisita (LEGGI ARTICOLO) - CONTemporary, l’originale soluzione di temporary shop itinerante di Best Location, sarà protagonista e sponsor dell’iniziativa MI gusto Tortona - Farmer & Gourmet Experience: una sei giorni di show-cooking e degustazioni. CONTemporary per l’occasione fornisce sei container riconvertiti in altrettante suggestive location temporanee dove scoprire, degustare e incontrarsi ogni giorno del Fuorisalone, tutto il giorno, in via Tortona. All’interno dei container totalmente riconvertiti, personalizzati e autonomamente attrezzati, otto aziende agricole lombarde aderenti a CIA porteranno i visitatori alla scoperta di sapori regionali attraverso menu creati dalle mani esperte e dal gusto creativo del team di Chef di altissimo livello guidati da Cesare Battisti, del ristorante Ratanà. Un altro container della flotta CONTemporary ospiterà l’Associazione Maestro Martino, rappresentata da Carlo Cracco. Al suo interno verrà allestito uno spazio dedicato alla presentazione delle eccellenze del territorio lombardo a livello paesaggistico ed enogastronomico e un vero e proprio studio televisivo che ospiterà un talk show coi protagonisti del mondo del food e del design. - Cantine Riondo: al Nhow Hotel in via Tortona 35, una delle location simbolo degli eventi fuorisalone, sarà possibile degustare alcuni prodotti di punta dell’azienda, ovvero Excelsa Prosecco, iSpritz e il nuovo Pink Limited Edition, che saranno presenti non soltanto al bar all’interno dell’hotel, ma anche al bar allestito nel tunnel d’ingresso in occasione delle installazioni dei giovani designer. Inoltre, sull’onda del successo ottenuto a Vinitaly, l’azienda riproporrà anche al Fuori Salone “Momenti di Pink”: una serata, giovedì 19 aprile, dedicata a questo frizzante rosato che, oltre ad essere degustato in purezza, diverrà protagonista di esclusivi cocktails. - Alce Nero porta il buono del biologico alla Milano Design Week 2012 incontrando il design responsabile: nelle proposte di ristorazione temporary, con cooking show e take away, e negli oggetti più trendy, come la Juta Coffee Bag Alce Nero e l'Ortosagono, oggetti a “Spreco Zero”. Ad esempio presso il Temporary Museum For New Design di Superstudio Più (in via Tortona 27) la proposta food sarà PrimoPiano Alce Nero Caffè: un Bio-Ristò in una cornice di design sostenibile che unisce biologico ed ecocompatibile, con i menù realizzati con i prodotti biologici di Alce Nero, e arredi di design, con sedute e tavoli in cartone alveolare , prodotti da Corvasce su disegno di Lucy Salamanca, per rispettare l'ambiente anche nei materiali. - Domenica 22 aprile, alla Triennale di Milano, intorno alle 12:30, verrà presentato Dopolavoro Bicocca, il nuovo ristorante e bar dell'Hangar Bicocca, recentemente ripartito con una nuova gestione. Gestito dallo staff del Ratanà di Cesare Battisti e Danilo Ingannamorte, ristorante milanese che punta sulla riscoperta delle materie prime lombarde, pesce d'acqua dolce e riso su tutte. Dopolavoro Bicocca si integra alla perfezione all'interno dell'Hangar con le proposte di Paolo Casanova, chef veneto classe 1981 che vanta varie esperienze significative nella sua carriera: da quella con Massimo Bottura all’Osteria Francescana di Modena a quella con Fulvio Pierangelini presso il Gamero Rosso di San Vincenzo, passando dalla Brigata di Stefano Baiocco a Villa Feltrinelli sul Garda. Paolo Casanova delizierà i viandanti con i rubitt, piccoli e sfiziosi assaggi del menu del nuovo ristorante, sorta di tapas alla milanese.  
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy