Festival del Prosciutto di Parma

Torna il festival dedicato a uno dei salumi più apprezzati del bel Paese, appuntamento a Langhirano dal 6 all’8 settembre.
Una tre giorni per scoprire la DOP Prosciutto di Parma e il territorio che le dà i natali, tra degustazioni, esibizioni di taglio a mano, convegni e momenti di spettacolo.

Si aprirà venerdì 6 settembre a Langhirano la XXII edizione del Festival del Prosciutto di Parma: una tre giorni per parlare di una DOP simbolo del made-in-Italy alimentare nel mondo, per promuovere antiche tradizioni e un saper fare che si tramandano di generazione in generazione e per scoprire un territorio ancora poco conosciuto.

Dal 6 all’8 settembre, nell’ambito del Festival del Prosciutto di Parma, Langhirano ospiterà la
Cittadella del Prosciutto: un’area dove 18 produttori della DOP racconteranno la propria storia e organizzeranno degustazioni di Prosciutto di Parma DOP, offerto in varie stagionature, a partire dai 12 ai 24 mesi, per arrivare anche ai 36 e più mesi. Nel primo weekend di settembre, Langhirano sarà animata anche da eventi come le celebrazioni per i vent’anni di ONAS - Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi, un’esibizione di taglio a mano del Prosciutto di Parma DOP e convegni che spazieranno dal packaging alla DOP Economy.

Momento clou del Festival del Prosciutto di Parma sarà “Finestre Aperte”: i prosciuttifici nella zona di produzione della DOP apriranno le proprie porte, offrendo così la possibilità di assistere all'intero ciclo di lavorazione.
© Copyright 2019. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy