Festa a Vico - le onlus, i loro progetti e le modalità di donazione

Dal 2 al 4 giugno al via la diciassettesima edizione della kermesse ideata da Gennaro Esposito, chef due stelle Michelin della Torre del Saracino di Seiano.
Ormai l'appuntamento è già segnato in agenda: appassionati del buon cibo, turisti e semplici curiosi che intendono partecipare a Festa a Vico: un evento che oltre alle tre serate (Repubblica del Cibo, Cena delle Stelle e Cammino di Seiano) si sostanzierà di..."soSTAnza", il "link" tra le grandi firme della cucina e selezionati produttori di assoluta eccellenza.  

Solidarietà 
Anche se Festa a Vico nel corso degli anni è cambiata lo spirito che anima gli chef che vi partecipano è rimasto identico. Ci si ritrova per far festa, appunto, ma soprattutto per contribuire a progetti di solidarietà che di edizione in edizione vengono finanziati appunto dall'evento. In totale, Festa a Vico ha già raccolto oltre un milione e centomila euro (270.000 euro nella scorsa edizione).
Per questa Festa a Vico sono stati selezionati sette progetti di altrettante Onlus cui effettuare le donazioni. 
Nello specifico, le Onlus che parteciperanno alla manifestazione sono: Alts, Fondazione Pro, La Bottega dei Semplici Pensieri, Noi con Voi per le Mici, Never Give Up, Parrocchia San Marco Evangelista, Convento di San Vito dei Frati Minimi di San Francesco da Padova (le ultime due saranno presenti soltanto la domenica in occasione della Repubblica del Cibo). 

Per i dettagli dei singoli progetti qui il sito della kermesse dove sarà inoltre possibile scegliere quale progetto delle Onlus sostenere e come partecipare alle tre serate di Festa a Vico secondo le modalità indicate.
Le donazioni per la Repubblica del Cibo e per il Cammino di Seiano potranno avvenire anche a Vico Equense presso i banchetti delle varie Onlus il 2 e il 4 giugno. 

© Copyright 2019. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy