Appuntamenti

Eventi culturali: Milano e la cucina contro la mafia

Cooking Clash è una rassegna di musica e buona cucina, che si terrà mercoledì 13 gennaio 2010 al Bitte di Milano, luogo intelligente nella promozione di eventi culturali. Milano e il Bitte sfodereranno lo chef di casa, Andrea Meloni, che si vedrà di fronte il collega Francesco Ferrara della “Cooperativa Sociale Lavoro e Non Solo” in un susseguirsi di gustosi piatti della tradizione gastronomica italiana. Ma qual è la stranezza in tutto ciò? Che i due chef utilizzeranno prodotti che arrivano da terreni confiscati alla mafia! La “Cooperativa sociale Lavoro e Non Solo” infatti da dieci anni lavora sui campi confiscati alla mafia in Sicilia. Nata nel 2000 dal progetto associativo di Arci Sicilia, la cooperativa gestisce 130 ettari di terreno sui territori di Corleone e Monreale (PA), coltivando in regime biologico grano duro, ceci, lenticchie, pomodori, melanzane, peperoni, uva, fichi d'india, mandorle e olive. Questi prodotti biologici vengono poi trasformati e commercializzati in tutta Italia attraverso le botteghe del mondo, i gruppi acquisto solidali, le Associazioni e la grande distribuzione del mondo COOP. In questo nobile contesto quindi le due squadre (La Forchetta e Il Coltello) mettono in campo i loro cuochi, ognuno dei quali preparerà un antipasto, un primo, un secondo e un dolce. La cucina spazierà nella tradizione mediterranea, dalle influenze siciliane a quelle sardo-liguri. Gli astanti, coadiuvati da un imbonitore/intrattenitore, sono di volta in volta chiamati a votare il piatto preferito e a fine cena, per acclamazione, viene decretato il vincitore. Durante la cena una videocamera riproporrà in diretta al pubblico ciò che accade in cucina, in uno “showcooking live” a metà strada tra “La Prova del cuoco” e Gassman-Tognazzi ne “I Nuovi Mostri”. Ma la sfida non è poi così semplice perché entrambi i cuochi hanno un limite di spesa fisso e sono tenuti a preparare i piatti dal vivo. Durante la cena non viene svelata l’appartenenza del cuoco, e ogni piatto è identificato solo come “Forchetta” o “Coltello”. Tutto questo sui Navigli milanesi. Un modo veramente gustoso per combattere la mafia! Info e prenotazioni: www.bittemilano.com
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy