Grandi Ricette

Dolci natalizi napoletani: la ricetta degli Struffoli

Tra i dolci napoletani e i dolci natalizi napoletani, la foodblogger napoletana Daniela Morrison ci presenta una variante della ricetta degli struffoli.
Sta arrivando il 25 dicembre e i dolci natalizi napoletani sono un obbligo culinario. Mostacciuoli, pastiera, zeppole ma soprattutto i dorati struffoli napoletani. Una piccola premessa però: gli struffoli napoletani sono, a pari merito con la sfogliatella e la pastiera, il dolce più tradizionale della pasticceria napoletana. Amati da grandi e bambini, sono una presenza immancabile sui tavoli “partenopei” nelle festività natalizie. Abbiamo chiesto a Daniela Morrison, foodblogger napoletana doc di All’Assaggio!, di reinterpretare la ricetta degli struffoli. Ossia presentare la ricetta con delle piccole varianti sul tema del classico struffolo napoletano, decorato con confettini e frutta candita. Ecco la versione con granella di nocciole, miele d’acacia e cognac.    


Ingredienti

Per l’impasto
  • 600g farina
  • 75g burro
  • 5 cucchiai colmi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 4 uova
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 bicchierino di cognac
Per la frittura
  • olio extravergine di oliva
Per la copertura
  • circa 350g di miele d’acacia sciolto con 2 cucchiai di zucchero
Per guarnire
  • granella di nocciole

Preparazione
Disporre a fontana sul piano di lavoro la farina e aggiungere al centro sale, zucchero, burro, uova, buccia di limone grattugiata e cognac. Impastare bene fino a ottenere un composto omogeneo e compatto, e modellarlo fino a dargli la forma di una palla. Staccare un po’ per volta dei pezzettini dall’impasto e lavorarli con la punta delle dita sul piano di lavoro, senza schiacciare, allungandoli fino a dare la forma di bastoncini sottili. Tagliarli in piccoli pezzetti, facendo attenzione a non farli attaccare tra di loro; procedere fino a terminare tutto l’impasto. Scaldare bene abbondante olio in una padella dal bordo alto e friggere gli struffoli poco alla volta, senza farli colorire eccessivamente. Dopo averli prelevati dall’olio, metterli a sgocciolare in un recipiente ricoperto da carta assorbente. Mettere il miele con lo zucchero in una pentola capiente e porre sul fuoco “basso”; appena sarà sciolto, versarvi gli struffoli e mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno fino a quando gli struffoli saranno ben ricoperti.


Presentazione

Trasferire gli struffoli in un piatto da portata e guarnire con granella di nocciole.

© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - N.ro Iscrizione ROC 20653 - Privacy policy