Prodotti di qualità

Con il marron salé una sperimentazione di gusto

Oltre ai classici di casa - marron glacé, marroni al liquore, crema di marroni e tanti altri prodotti - oggi Agrimontana sorprende i gourmet lanciando una provocazione: il marron salé.
Arrivano solo dai boschi di castagne della Val Susa, dell’Appennino tosco-emiliano e del Cilento i marroni che l’azienda Agrimontana lavora a ciclo completo - cioè dalla raccolta alla glassatura fino al confezionamento uno a uno - trasformandoli in golosi marron glacé. Dal 1972 Agrimontana sceglie solo le migliori materie prime: i marroni più pregiati, quelli grossi e ovali, con la base triangolare e i lati non schiacciati e i migliori ingredienti come lo zucchero di canna delle Mauritius e le bacche di vaniglia Bourbon del Madagascar. Oltre ai classici di casa - marron glacé, marroni al liquore, crema di marroni e tanti altri prodotti - oggi Agrimontana sorprende i gourmet lanciando una provocazione: il marron salé. Gianluca Franzoni, gourmand di Gruppo Illy (a cui l’azienda appartiene) ha chiesto ai mastri canditori di aggiungere allo sciroppo di glassatura qualche grammo di fleur de sel di Guérande. Il sale non raffinato va a “graffiare” la classica dolcezza del marron glacé dandogli un inedito gusto. www.agrimontana.it
© Copyright 2018. ItaliaSquisita.net - Privacy policy