Strumenti e Attrezzature

Chef Touch di KitchenAid: un metodo di cottura sorprendente

Un sistema all-in-one per cucinare sottovuoto a bassa temperatura e preservare così tutti i valori nutrizionali dei cibi, conservandone sapore, consistenza e colore.
In estate è impossibile, non aspirare a mangiare piatti leggeri, gustosi e ricchi di vitamine; inversamente proporzionale a questo desiderio è però la voglia di stare ai fornelli a lungo per preparare quelle ricette perfette per affrontare al meglio il caldo dell’estate.

A risolvere l’equazione ci pensa KitchenAid, grazie all’esclusivo
Chef Touch, sistema completo per la cucina sottovuoto. Ultima tendenza gourmet, la cucina “Sous Vide” è un metodo esclusivo di cottura a bassa temperatura, il cui segreto risiede nel cuocere a vapore alimenti freschi, insieme ai loro condimenti, in apposite buste chiuse sottovuoto, testate e completamente sicure. Questa soluzione permette di preservare tutte le vitamine, i minerali e l’umidità naturale dei cibi, mantenendone intatti sapore, consistenza e colore. Rispetto a una cottura in forno tradizionale, la carne, ad esempio, trattiene fino al 42% in più di acqua, mentre la verdura e la frutta ne conservano tra l’89% e il 77% in più: questo significa cibi più teneri e gustosi, perfetti, con il loro carico liquido e vitaminico, per affrontare i giorni estivi.

Con Chef Touch, KitchenAid si è ispirata al mondo professionale per portare anche nelle cucine di casa tutti i vantaggi e benefici di questo metodo di cottura innovativo. Il sistema è composto da una
Macchina per il Sottovuoto per conservare i cibi attraverso la tecnica Sous Vide, un Forno a Vapore per cuocere e scaldare gli alimenti, e infine un Abbattitore di Temperatura per congelarli e raffreddarli rapidamente. Questi tre elettrodomestici fanno parte di un sistema all-in-one e lavorano in perfetta sinergia per offrire non solo risultati di cottura eccellenti, ma anche la possibilità di conservare i cibi al meglio e comodamente.

Il primo passo per utilizzare il sistema Chef Touch è quello di sigillare i cibi freschi o crudi nelle speciali buste con la Macchina per il Sottovuoto. Occorre quindi mettere gli ingredienti scelti nell’apposita busta, riporli all’interno della macchina - posizionando il lato aperto sulla barra per sigillare - e chiudere il coperchio; premendo poi il tasto Bag Cycle verrà rimossa tutta l’aria, creando un sottovuoto perfetto. Il modello KitchenAid è dotato di una camera interna dentro la quale viene creato il vuoto durante l’aspirazione dell’aria, ed è quindi diverso dai modelli più comuni (detti ad aspirazione esterna) che si limitano ad aspirare l’aria dalla busta.

Caratteristica principale del Forno a Vapore KitchenAid è il suo preciso sistema di controllo della temperatura. È infatti possibile scegliere fra 10 funzioni di cottura Sous Vide - sia in modalità vapore puro sia in modalità vapore combinato – a seconda dell’alimento che si sta preparando. Il Forno a Vapore è dotato inoltre di due funzioni studiate per rigenerare gli alimenti conservati in frigorifero o nel freezer. Ultima, preziosa funzione è la Assisted Chef: uno speciale programma con 71 ricette preimpostate pensato per cucinare ogni piatto in modo impeccabile, sfruttando le varie modalità di cottura disponibili.

Terminata la cottura, se non si desidera gustare immediatamente il piatto, si può utilizzare l’Abbattitore di temperatura per raffreddare rapidamente o congelare cibi cotti e crudi in pochi minuti, preservandone l’aroma, il gusto e i valori nutritivi grazie a 3 funzioni:
• Soft Blast chilling: riduce gradualmente la temperatura degli alimenti cotti al forno, fino a +3°C, in un massimo di 90 minuti. È la funzione ideale per cibi delicati o prodotti dolci da forno.
• Hard Blast chilling: riduce in modo rapido la temperatura degli alimenti cotti al forno a +3°C in 90 minuti. È la funzione ideale per carne, primi piatti o zuppe.
• Congelamento Rapido: abbassa la temperatura interna dei cibi a -18°C. I cristalli di ghiaccio che si formano sono più piccoli rispetto a quelli che si generano normalmente nel congelatore, così gli alimenti conservano tutta la loro consistenza e sapore anche dopo essere stati scongelati. L’Abbattitore è inoltre dotato di un’opzione speciale che, qualora il ciclo di raffreddamento terminasse ma non ci fosse la possibilità di estrarre immediatamente i cibi, permette di impostarlo automaticamente in modalità ‘frigo’ o ‘freezer’, così da mantenere una temperatura bassa e constante.

Gallery

In questa notizia